Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Mete di viaggio top 2020 , ecco il perchè della scelta

BUTHAN - Il Bhutan è al vertice della top ten dei Paesi imperdibili indicati da Best in Travel- Lonely Planet per il 2020 perché è "l’unico paese del mondo a emissioni negative di carbonio, entro il 2020 diventerà la prima nazione interamente biologica. Una meta sempre più bella e, grazie alla tassa d’ingresso, mai troppo affollata". Sul podio seconda è l' Inghilterra: il prossimo anno "inaugurerà l’England Coast Path, il sentiero litoraneo ininterrotto più lungo del mondo, che per la prima volta renderà accessibile l’intero lungomare del paese e al terzo la Macedonia del Nord che "offrirà stimoli inediti agli amanti della cultura e dell’avventura grazie ai nuovi voli appena inaugurati per il Lago Ohrid, patrimonio UNESCO, e al recente High Scardus Trail, un sentiero di 495 km che tocca le vette più spettacolari dei Balcani.
Al vertice per le Regioni, la Via della Seta, nell’Asia centrale, resa "più accessibile che mai per i "massicci investimenti nei trasporti e nelle infrastrutture". Le Marche conquistano il secondo posto perché "nel 2020 saliranno alla ribalta, quando Urbino guiderà le celebrazioni per il 500° anniversario della morte di Raffaello" e al terzo Tohoku, in Giappone che "è una ventata di aria fresca per i viaggiatori avventurosi stanchi delle folle, e dista dalla capitale solo poche ore di treno ad alta velocità" quando "gli occhi di tutto il mondo saranno puntati su Tokyo per le Olimpiadi".
 Nella classifica delle dieci città più appetibili svetta Salisburgo, in Austria, dove il famoso Festival nel 2020 compie 100 anni, seguita da Washington DC, negli Stati Uniti per "il 100/mo anniversario del XIX emendamento, la legge che concesse alle donne il diritto di voto. E il fermento per le elezioni presidenziali del 2020". Terzo della top ten Il Cairo, in Egitto, nell'anno in cui "aprirà il Grand Egyptian Museum (GEM), museo all’avanguardia situato a Giza. Per i vacanzieri che puntano su Mar Rosso e Luxor, aggiungere lepiramidi e il GEM all’itinerario di viaggio sarà un gioco da ragazzi grazie ai voli interni che collegano lo Sphinx Airport di Giza, appena inaugurato".
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X