Sabato, 29 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Adolf Hirémy-Hirschl, mostra a Cavalese

Adolf Hirémy-Hirschl, mostra a Cavalese

CAVALESE (TRENTO) - Acquerelli e pastelli del pittore austriaco Adolf Hirémy-Hirschl saranno a Cavalese dal 29 luglio (inaugurazione alle 18) al 30 agosto. Sono sedici opere, che rappresentano paesaggi sul tema agreste e montano, ritratti e scene di vita quotidiana. Fuori catalogo i dipinti 'Autoritratto' e 'Il sogno di Santa Cecilia'.
    Ad ospitarli è la storica galleria 'La Bottega Margutta', di via Margutta a Roma, trasferita in parte a Cavalese da Laura Pepe, antiquaria romana da tre generazioni. "Mi è sembrato giusto ricordare il mio primo anno di lavoro a Cavalese - spiega - con una raffinata mostra sul grande maestro austriaco, ungherese di nascita, Adolf Hirémy-Hirschl".
    Le opere in esposizione (orario 10.30-12.30, 17.00-19.30) sono della collezione privata di Angelo Di Castro, storico gallerista romano, che ha condiviso con Carlo Virgilio, altro gallerista romano, la proprietà della collezione di olii, acquerelli, tempere, disegni e incisioni, che gli eredi del maestro hanno venduto nel 1980. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X