Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi The Student Hotel arriva a Roma, a San Lorenzo creatività e innovazione

The Student Hotel arriva a Roma, a San Lorenzo creatività e innovazione

Viaggi
THE STUDENT HOTEL APRE AD AMSTERDAM
© ANSA

ROMA - Il colosso olandese di co-living e co-working, dedicato agli universitari ma anche a giovani imprenditori e incubatori di start-up, arriva nella capitale: dopo le prossime aperture a Firenze in autunno e a Bologna nel 2018, una struttura The Student Hotel sorgerà anche negli spazi dell'ex Dogana nel quartiere San Lorenzo a Roma, dove il gruppo fondato da Charlie McGregor, insieme con Cassa Depositi e Prestiti, investirà 90 milioni di euro. Un progetto, ha spiegato il giovane imprenditore scozzese, "che speriamo di realizzare entro il 2019 e che non prevede soltanto la struttura alberghiera dedicata agli studenti, ai genitori ospiti e ai globetrotter, ma vuole diventare un centro di riferimento per il quartiere e per la città". L'edificio progettato per la capitale "sarà in grado di ospitare 450 studenti", assicura McGregor. "Abbiamo scelto il quartiere di San Lorenzo perché è proprio quello che cercavamo, - ha proseguito - è vicino all'università e al centro della città, è pieno di giovani ed è il luogo giusto per creativi e startupper. È fantastico!".
    "Non sarà soltanto un albergo in cui poter dormire ma un luogo di scambio di esperienze, - ha aggiunto Frank Uffen, direttore marketing del gruppo The Student Hotel - ci saranno un collab space, un bar, un ristorante, un'area pubblica e una piscina".
    "The Student Hotel è un piano di rigenerazione urbana in un luogo oggi inutilizzato o parzialmente utilizzato", ha spiegato poi l'architetto Marco Fantoni, che si è occupato del progetto.
    "L'edificio sarà realizzato con un'architettura sostenibile - ha aggiunto - che ridurrà il carico termico sulle sue facciate esposte a Sud; ci sarà una piazza di circa 12.000 mq e un giardino di altri 6000 mq. Sul muro di confine che oggi delimita l'area di proprietà di Cassa Depositi e Prestiti, andremo a edificare la struttura, lasciando un grande spazio centrale aperto a tutti".
    Una piazza di incontro, scambio di idee e realizzazione di progetti innovativi, in particolare su tematiche di responsabilità sociale e ambientale. Durante la presentazione del nuovo The Student Hotel, infatti, la società ha annunciato di estendere a Roma, Firenze e Bologna il progetto pionieristico "Living Lab", nato nei Paesi Bassi. A Roma il gruppo collaborerà con il Centro Interuniversitario di Ricerca per la Psicologia Ambientale dell'università La Sapienza, impegnandosi a ridurre i consumi di acqua del 20%: nelle docce dei nuovi edifici The Student Hotel verranno istallati dei contatori che mostreranno i consumi energetici e idrici, in modo tale che gli studenti possano monitorarli ed essere incentivati a un comportamento responsabile di risparmio delle risorse ambientali.(ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X