Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Cocchi, nuovo Vermouth Extra Dry per festeggiare 130 anni

Cocchi, nuovo Vermouth Extra Dry per festeggiare 130 anni

Terra e Gusto
© ANSA

(ANSA) - TORINO, 30 NOV - L'azienda Giulio Cocchi festeggia i 130 anni di attività con un nuovo Vermouth di Torino, 'Extra dry', creato per arricchire la gamma dello storico vino aromatizzato, sull'onda di un crescente successo di consumi e di critica. Il nuovo Vermouth che si basa sulla 'Ricetta Piemontese', vino base il Cortese, ingredienti l'Artemisia Absinthium, tutta raccolta sulle Alpi piemontesi, la Menta di Pancalieri, l'angelica, il coriandolo e il cardamomo, si aggiunge allo Storico Vermouth di Torino, il Vermouth amaro 'Dopo Teatro', l'edizione limitata della Riserva La Venaria Reale e quella del Vermouth Torino Dry, sviluppata anni fa con i bartender dell'American Bar del Savoy di Londra.

Dal 1978 la 'Giulio Cocchi' fa capo alla famiglia Bava, produttrice di vini in Monferrato e Langa, dove è proprietaria di 50 ettari di vigneti. Tra i principali risultati degli ultimi 30 anni dell'azienda di Cocconato (Asti) ci sono proprio il rilancio del Vermouth di Torino e del Barolo Chinato. Oggi Cocchi è presente in 70 mercati nel mondo: nelle enoteche, nell'alta ristorazione e nei migliori cocktail bar. "Siamo sempre al lavoro per puntare al massimo della qualità per spumanti e vini aromatizzati: in vigna, in cantina e anche fuori - è il messaggio dell'azienda - L'impegno per la difesa del Barolo Chinato, il rilancio della denominazione Vermouth di Torino, il lavoro per la valorizzazione dell'Alta Langa docg sono tra i risultati recenti di cui andiamo orgogliosi". (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X