Venerdì, 18 Ottobre 2019

A cena gratis grazie ai follower, c'è un'app

BOLOGNA - Al ristorante gratis, grazie al proprio successo sui social. È il principio su cui si basa Influency, un'app per smartphone sviluppata da quattro studenti bolognesi. Il sistema è semplice: chiunque potrà diventare un vero e proprio influencer, postando sui propri canali social i prodotti che ha acquistato in un locale o in un negozio e ricevendo in cambio, in base al numero di follower, sconti o omaggi.

L'idea è di Emiliano Vannucci, Federico Papale, Giovanni Conti e Niccolò Bertelli, insieme a un gruppo di imprenditori bolognesi. Per ora sono circa una trentina le attività che hanno deciso di sperimentare l'app, a Bologna, che si rivolge a un ventaglio commerciale potenzialmente senza confini: ristoranti, pub, pizzerie, street food, ma anche parrucchieri, hotel, negozi di abbigliamento o centri beauty.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X