Sabato, 24 Agosto 2019

Uiv ripercorre 90 anni di storia del vino italiano

(ANSA) - ROMA - La storia siamo noi. E il volume "Si pubblica il sabato. 90 anni di storia del Corriere Vinicolo" sembra dar ragione all'Unione Italiana Vini. Edito da Unione Italiana Vini (Uiv) per celebrare il novantesimo compleanno del suo organo d'informazione, Il Corriere Vinicolo, il maxi-volume illustrato (465 pagine, 50 euro) offre un'antologia ragionata degli articoli e un profilo storico dell'Italia dal 1928 ad oggi, ricostruito attraverso le pagine del Corriere della Sera.

Il dream-team di autori (Francesco Emanuele Benatti, Giulio Somma, Michele Pellegrini, Luciano Ferraro, Fabio Ciarla) raccontano, decennio per decennio, la storia di Uiv e del suo settimanale, a partire dalle fonti documentali presenti nell'Archivio Storico di Unione Italiana Vini (a cura di Francesco Emanuele Benatti e Giulio Somma, direttore del Corriere Vinicolo), un profilo della storia d'Italia (a cura di Michele Pellegrini) e un racconto del vino italiano rivolto al grande pubblico, sviluppato sul commento dei più importanti contributi di argomento enoico comparsi su Il Corriere della Sera (a cura di Luciano Ferraro). Per ogni decennio è infine data una selezione, in riproduzione fotografica, di oltre 190 fra i più significativi articoli finora comparsi sul Corriere Vinicolo: un florilegio capace di trasmettere, senza bisogno di commento, la natura e il carattere del settimanale dell'Unione (a cura di Francesco Emanuele Benatti).

La seconda parte del volume è, invece, il racconto di quattordici eccellenze del vino italiano, aziende associate di Unione Italiana Vini che hanno contribuito a fare del vino "il sorriso d'Italia" (a cura di Fabio Ciarla).

L'edizione di "Si pubblica il sabato" è parte dell'importante progetto di valorizzazione dell'Archivio Storico di Unione Italiana Vini.(ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X