Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Cresce mercato Italia per olio Laudemio Frescobaldi

(ANSA) - ROMA - Il mercato italiano per l'olio extra vergine di oliva Laudemio Frescobaldi è in crescita, come lo è la rete di ristoranti della storica famiglia toscana di produttori di vino e di olio, con la recente apertura di un'osteria alla Tenuta Perano a Gaiole in Chianti. Lo ha sottolineato, Matteo Frescobaldi, brand manager di Laudemio Frescobaldi e rappresentante della 30/esima generazione della Famiglia Frescobaldi, che ha inaugurato a Roma, alla Rimessa Roscioli, la prima sosta di un viaggio gourmet attraverso le gastronomie italiane che toccherà Milano, Napoli, Torino e si concluderà a fine ottobre con un viaggio esperienziale in Toscana a Castello Nipozzano.

"Prende il via una campagna di promozione lungo la Penisola del nostro "oro verde" perché - ha detto - vogliamo assicurare il frutto delle nostre olive raccolte a mano e selezionate alla ristorazione professionale, le gastronomie, e ai sempre più numerosi viaggiatori internazionali del gusto che scelgono l'Italia come meta enoturistica". L'iniziativa celebra il 30/mo raccolto del Laudemio che solo per questa campagna olivicola è commercializzato nell'iconica bottiglia in vetro, a mo' di profumo, in una veste dorata. In etichetta rimane l'atleta che corre, su ispirazione del vaso etrusco che rappresenta la salute e a ricordare che questa produzione olearia è naturalmente ricca di polifenoli e pluripremiata da Slow Food e in diverse guide estere.

Il Gruppo Frescobaldi possiede circa 300 ettari di uliveti nelle colline e un frantoio presso la tenuta Castello Nipozzano (Firenze), ed è una delle più importanti aziende agricole familiari del panorama italiano, promotrice delle tecniche di coltivazione ecosostenibile e della cultura gastronomica toscana e non solo attraverso menu e ricette storiche.

Per Matteo Frescobaldi "le gastronomie italiane sono degli scrigni, custodi di meraviglie culinarie che educano il consumatore alla cultura del buon cibo, alla voglia di sperimentare, provare, assaporare, sentire e gustare ogni giorno i migliori sapori del territorio. Sono templi del saper fare che offrono prodotti di eccellenza, ma anche un'esperienza formativa ed affascinante intrisa di tradizione, ricerca, ma soprattutto gusto. In questo, il Laudemio Frescobaldi è il complice per valorizzare saperi e piaceri della tavola ogni giorno".

Per l'occasione lo chef Tommaso Fratini della Rimessa Roscioli ha rivisitato, insieme alla sommelier dell'olio sempre presente nel locale romano, alcuni piatti della tradizione italiana: Burrata con variazione di alici e Laudemio Frescobaldi, verdure cotte in terra con emulsione di Laudemio Frescobaldi e miele, Spaghetto aglio, Laudemio Frescobaldi e ricci, misticanza con feta, piselli e triglia, e un semifreddo alla burrata con Laudemio Frescobaldi, arance, pepe e sale.(ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X