Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Sol d'Oro premia migliori oli emisfero australe

Sol d'Oro premia migliori oli emisfero australe

Terra e Gusto
© ANSA

VERONA - Sudafrica, Cile e Argentina sul gradino più alto del podio della quarta edizione di Sol d'Oro Emisfero Sud che si è svolta ad Osaka in Giappone. A medaglia anche Australia e Uruguay. Grazie a un accordo tra Veronafiere e Intex Osaka (organizzatrice di Olive Oil Kansai International, prima fiera in Giappone dedicata all'olio extravergine di oliva, in programma il prossimo ottobre), Sol d'Oro Emisfero Sud 2017 si è svolto all'International Convention Center di Osaka e ha visto la partecipazione di prodotti provenienti da Cile, Sud Africa, Australia (paesi ospiti delle prime tre edizioni) e Uruguay.

"Intex Osaka, dopo aver attentamente analizzato molti organizzatori fieristici internazionali, ha individuato nella Fiera di Verona il modello di riferimento per una partnership che si ampli anche ad altri settori e diventi un punto di riferimento per tutta l'Asia" ha spiegato Barbara Blasevich, consigliere di amministrazione di Veronafiere. "Ad ottobre - ha aggiunto -, sempre in collaborazione con Intex Osaka, saremo nuovamente presenti in Giappone con Sol&Agrifood e porteremo, per il secondo anno consecutivo, i produttori italiani all'Olive Oil Kansai International". Un'intesa che nasce sul filo dell'olio extravergine d'oliva in occasione del Concorso internazionale Sol d'Oro (organizzato da Veronafiere - Sol&Agrifood), il concorso dedicato all'olio extravergine di oliva più importante al mondo, grazie al rigore della commissione giudicante e alla scelta della modalità blind tasting (degustazione alla cieca) per la valutazione dei campioni in gara.

Ideato per promuovere, attraverso la competizione e il confronto, il miglioramento delle produzioni nei principali Paesi produttori, Sol d'Oro ha visto nel tempo aumentare la presenza di aziende dell'emisfero Sud. Così dal 2014 si svolge nel settembre di ogni anno, periodo più idoneo per la valutazione dei prodotti dell'emisfero australe, una specifica edizione del concorso dedicata agli oli prodotti al di sotto dell'equatore. Nell'edizione 2017, si è messo in particolare evidenza il Cile, che ha vinto cinque medaglie sulle nove totali, facendo l'en plein nella categoria fruttato medio aggiudicandosi anche il Sol d'Argento e il Sol di Bronzo e conquistando il Sol di Bronzo nelle altre due categorie in concorso. Un Sol d'Argento ciascuna ad Australia e Uruguay, rispettivamente, per il fruttato leggero e per il fruttato intenso.

"Una quarta edizione di Sol d'oro Emisfero Sud al fotofinish - ha detto Marino Giorgetti, capo panel di entrambe le edizioni del concorso, Emisfero Sud e Nord - che ha visto Cile e Sud Africa fronteggiarsi testa a testa". "Il livello qualitativo degli oli è stato molto buono con battaglie all'ultima percezione soprattutto nelle categorie medi e intensi. In campo - ha concluso - questa annata non è stata delle migliori, nonostante ciò gli oli hanno soddisfatto le aspettative sulla qualità, anche se forse è mancata un po' di freschezza".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X