Martedì, 09 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Grappoli 'extralarge' nei vigneti del Piacentino

Grappoli 'extralarge' nei vigneti del Piacentino

Terra e Gusto
© ANSA

- PIACENZA - Produzione sotto la media, ma qualità elevata e grappoli di dimensioni anomale. La vendemmia 2017, precoce e scarsa, riserva anche aspetti positivi. In Val Tidone, in provincia di Piacenza, una delle zone delle eccellenze vinicole dell'Emilia-Romagna, un viticoltore mostra un maxi grappolo di uva da Ortrugo. Soprattutto a causa delle gelate di aprile in queste zone - osserva - si registra un calo di circa il 30% della produzione, ma bisogna evidenziare anche l'alta qualità che caratterizza questa vendemmia. In un'altra cantina è stato raccolto in una delle sue viti più vecchie a Spada di Borgonovo un grappolo di uva Bonarda per 38 centimetri di lunghezza e 20 di larghezza, dimensioni mai viste prima d'ora.
Il bilancio generale della vendemmia 2017, per effetto di caldo e siccità - secondo Coldiretti - è comunque preoccupante.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X