Mercoledì, 01 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Arriva nei negozi la mozzarella 'La Dozza', made in carcere

Arriva nei negozi la mozzarella 'La Dozza', made in carcere

Terra e Gusto
© ANSA

(ANSA) - BOLOGNA, 21 GIU - E' già in commercio 'La Dozza', la mozzarella di latte di bufala prodotta nel caseificio della casa circondariale di Bologna in cui lavorano quattro detenuti con la supervisione di un casaro dell'azienda pugliese 'Liberiamo i sapori', e la collaborazione di 'I Freschi', che ne cura la commercializzazione. Prodotta con metodo artigianale con latte della Val d'Adda (Bergamo), la mozzarella è disponibile in due confezioni da 250 grammi (intera o a bocconcini) che nell'incarto riproduce l'immagine del Santuario della basilica di San Luca ed il logo del Ministero della Giustizia, che ha patrocinato l'iniziativa acquistando i macchinari e le attrezzature per il caseificio. Presentando il prodotto a 'Adesso pasta Car' il ristorante del centro storico che la utilizza nei propri cibi, Elena Realti (I Freschi), Giancarlo Tonelli della Confcommercio Ascom e Fabrizio Viva (Liberiamo i sapori) hanno evidenziato il valore di questa formazione lavorativa per i detenuti, che possono apprendere un mestiere.

(ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X