Lunedì, 17 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Scienza e Tecnica

Home Scienza e Tecnica Partita la Soyuz, a bordo il miliardario giapponese Maezawa

Partita la Soyuz, a bordo il miliardario giapponese Maezawa

Il giapponese Yusaku Maezawa si aggiunge all'ormai nutrita schiera dei turisti spaziali ed è anche lui un miliardario, in linea con la tradizione che contraddistingue la maggior parte dei 22 che finora si sono potuti permettere una breve vacanza in orbita. È partito alla volta della Stazione Spaziale su una Soyuz Ms-20 con il suo cameraman e assistente Yozo Hirano, che dovrà filmarlo nei 12 giorni di permanenza sulla stazione orbitale; al comando della navetta il cosmonauta Alexander Misurkin.

Partita dalla base russa di Baikonur, nel Kazakhstan, la Soyuz ha raggiunto la Stazione Spaziale dopo un viaggio di circa sei ore e si è aggancata al modulo russo Poisk, recentemente installato. L'avventura dei turisti dello spazio è cominciata nell'aprile 2001 e con il volo dei due giapponesi il totale dei turisti spaziali è salito a 22. Il primo è stato il miliardario Dennis Tito e altri sette hanno volato dopo di lui, fino al 2009. È seguito un lungo intervallo dovuto all'andata in pensione dello Space Shuttle.

Da quel momento, infatti, la Soyuz restava l'unico mezzo di trasporto per gli astronauti incaricati di curare gli esperimenti e la manutenzione sulla Stazione Spaziale e, di conseguenza, non era possibile portare in orbita dei turisti. Le cose sono cambiate con l'arrivo dei privati e il 2021 ha segnato un vero e proprio boom, con 14 turisti. La vacanza fra le stelle è durata appena dieci minuti per gli otto di essi che hanno affrontato i voli suborbitali a bordo della New Shepard della Blue Orign nel luglio e nell'ottobre scorsi, e hanno trascorso 3 giorni sulla Stazione Spaziale i quattro che in settembre hanno volato sulla Crew Dragon Inspiration4 della SpaceX. Per i due giapponesi la permanenza in orbita di 12 giorni sarà fra le più lunghe per un turista spaziale. Maezawa (44 anni) è il fondatore di Zozotown, il più grande negozio online di moda del Giappone, e Hirano (36 anni) ha il compito di filmare Maezawa mentre fluttua in microgravità e di documentare ogni momento dell'esperienza in orbita.

Così per la seconda volta nell'arco di due mesi la Stazione Spaziale diventerà un set. Il primo film in orbita, intitolato 'Challenge' era stato girato nell'ottobre scorso dal regista Klim Šipenko con l'attrice russa Yulia Peresild. "Sono così curioso di sapere com'è la vita nello spazio", aveva detto Maezawa all'inizio dell'anno, aggiungendo: "Ho intenzione di scoprirlo da solo e di condividere sul mio canale YouTube". I due sono anche coinvolti in una serie di esperimenti fisiologici organizzati a bordo dal Baylor College of Medicine. 
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X