Venerdì, 29 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Scienza e Tecnica

Home Scienza e Tecnica Gli astrofili italiani scoprono una coppia di stelle ‘ballerine’

Gli astrofili italiani scoprono una coppia di stelle ‘ballerine’

Scoperta una coppia di ballerini cosmici: sono due stelle che danzano l’una attorno all’altra a circa 10.000 anni luce dal Sole, nella costellazione dell’Auriga. La scoperta è stata pubblicata sul bollettino dell’American Association of Variable Star Observers (Aavso), l’associazione che pubblica e raccoglie la scoperta di questi sistemi stellari.

La scoperta è tutta italiana, merito di Giorgio Mazzacurati e Paolo Zampolini, del Gruppo astrofili Galileo Galilei, di Giuseppe Conzo e Mara Moriconi, del Gruppo astrofili Palidoro, di Giorgio Bianciardi, dell’Università di Siena e dell’Unione Astrofili Italiani (Uai), e di Nello Ruocco, dell’Osservatorio Nastro Verde. I due frenetici ballerini ruotano l’uno intorno all’altro in 9 ore e 54 minuti, eclissandosi a vicenda. Osservando la luce emessa da queste stelle, gli astrofili hanno, infatti, individuato due eclissi: in questo modo hanno potuto capire che si tratta di un sistema binario. La coppia si chiama Gunvag2 ed è formata da stelle di colore diverso.

“Pensiamo si tratti di una stella principale gialla, che sottrae materia alla sua compagna, forse una stella rossa”, precisa Giuseppe Conzo. Il sistema binario, concludono gli autori della scoperta, è ancora oggetto di studio e solo nei prossimi mesi si potranno conoscere in maniera più precisa le sue caratteristiche.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X