Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere A Roma Terza Stella per i bimbi con tumore in fuga dall'Ucraina

A Roma Terza Stella per i bimbi con tumore in fuga dall'Ucraina

Accogliere le famiglie di bambini con tumore e leucemie che fuggono da paesi in guerra, offrendo loro un'abitazione e una rete per sostenerne l'inserimento nel tessuto sociale, lavorativo e scolastico. Questo l'obiettivo del progetto 'L'accoglienza oltre la cura', realizzato dall'associazione Peter Pan nell'ambito delle misure per l'Emergenza Ucraina e presentato oggi, insieme al taglio del nastro della nuova struttura di accoglienza, 'La Terza Stella'.

Il progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali attraverso un Fondo per l'assistenza dei bambini oncoematologici, estende l'accoglienza anche oltre il periodo delle terapie grazie a una nuova struttura, che va ad affiancare le due già esistenti, 'La Prima Casa' e 'La Seconda Stella', dove famiglie italiane e straniere, costrette a trasferirsi per le cure, possono trovare un tetto e servizi.

"Sono 849 le famiglie accolte dal giugno 2000. Con l'apertura de 'La Terza Stella', Peter Pan - spiega il direttore generale Gian Paolo Montini - raddoppia il numero degli alloggi e potrà accogliere ogni giorno oltre 60 nuclei, diventando il polo d'accoglienza per pazienti onco-ematologici pediatrici ad attestarsi più grande d'Europa".

L'associazione nasce a Roma nel 1994 per volontà delle mamme Marisa e Giovanna. "Per curare mio figlio, negli anni 1990, fui costretta a portarlo negli Stati Uniti. Con l'associazione cerco di ricambiare l'aiuto che all'epoca ho ricevuto - spiega Marisa Barracano Fasanelli, fondatrice e presidente onorario Peter Pan - perché questi piccoli pazienti sono costretti ad affrontare tanti problemi, non solo legati alle cure, ma anche alla separazione dalla propria casa, dagli amici, dai giochi, dalla famiglia, dalla scuola". "Veniamo da quasi tre anni di pandemia, isolamento, difficoltà di portare avanti iniziative di volontariato a causa delle misure per il contrasto del Sars-Cov-2. Nonostante questo, Peter Pan - conclude il presidente Roberto Mainiero - cresce e si ampia. Proprio nei momenti più difficili rilancia la sfida". (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X