Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Donini (Regioni): "Le risorse per il il Servizio sanitario non bastano, servono 4 miliardi"

Donini (Regioni): "Le risorse per il il Servizio sanitario non bastano, servono 4 miliardi"

Salute e Benessere
Una corsia dell'Ospedale Molinette di Torino in una foto d'archivio
© ANSA

Le risorse previste dalla legge di bilancio per il 2022 per finanziare il Servizio sanitario nazionale non sono "adeguate" a garantire "sostenibilità della programmazione sanitaria", per il proseguimento delle misure di gestione della pandemia e per i maggiori costi emergenti: serve "un finanziamento aggiuntivo" di almeno "4 miliardi" per quest'anno. Lo evidenzia Raffaele Donini, assessore emiliano-romagnolo che coordina la Commissione Salute della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, in una lettera indirizzata al presidente Massimiliano Fedriga e a Davide Caparini, coordinatore della Commissione Affari finanziari.

Regioni e Province autonome sono "preoccupate per le criticità che riguardano il fabbisogno di personale, dipendente e convenzionato" del Servizio sanitario nazionale. "L'indisponibilità di un numero adeguato di operatori sanitari, a partire dai medici e dagli infermieri rappresenta una criticità che richiede interventi immediati e che presuppone, in prospettiva, una vera e propria riforma del settore", aggiumge Raffaele Donini nella lettera al presidente Fedriga e a Caparini.

   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X