Sabato, 28 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Diabete, influenza suina gioca un ruolo nell'innescare la malattia

Diabete, influenza suina gioca un ruolo nell'innescare la malattia

Salute e Benessere
Diabete, influenza suina gioca un ruolo nell'innescare la malattia
© ANSA

Il virus H1N1 dell'influenza, la cosiddetta 'influenza suina', puo' giocare un ruolo nell'innescare il diabete di tipo 1, aumentando il rischio di ammalarsi soprattutto nei bambini. Lo evidenzia uno studio dell'Istituto norvegese di salute pubblica e dell'Oslo University Hospital, presentato al congresso dell'Associazione europea per lo studio del diabete (Easd).
    Nello studio, i ricercatori hanno analizzato i registri sanitari norvegesi dell'intera popolazione di 30 anni o eta' inferiore (2,28 milioni di persone) tra giugno 2009 e giugno 2014 quando un'ondata pandemica di influenza H1N1 ha colpito il Paese, per verificare se la diagnosi di influenza pandemica era associata ad un aumentato rischio di diabete di tipo 1. I risultati hanno cosi' evidenziato che i soggetti infettati dal virus H1N1 erano due volte piu' a rischio di sviluppare diabete 1 rispetto alla popolazione generale. A seguito della pandemia del 2009, sono 2.376 i soggetti che hanno avuto una diagnosi di diabete tipo 1 e coloro che erano stati colpiti dal virus influenzale H1N1 nello stesso periodo evidenziavano un maggior rischio del 18% di contrarre tale forma di diabete. Tale associazione si è rivelata ancora più forte nei ragazzi di 15 anni o più piccoli: in questa fascia di età, infatti, si è registrato un maggior rischio del 25% di sviluppare la malattia.
    Lo studio, concludono gli autori, "supporta dunque l'ipotesi che le infezioni respiratorie possano contribuire allo sviluppo del diabete di tipo 1 a causa dello stress e dell'infiammazione conseguenti, nei soggetti predisposti". Il diabete di tipo 1 è una malattia autoimmune in cui il sistema immunitario distrugge le cellule del pancreas necessarie per controllare i livelli di zucchero nel sangue. Oltre 65.000 nuovi casi sono diagnosticati ogni anno nel mondo. Tuttavia, la causa della malattia non è ancora chiara. Secondo i ricercatori esiste una suscettibilità genetica a sviluppare tale forma di diabete, ma perché essa si manifesti ritengono sia anche necessario un qualche elemento scatenante di tipo ambientale. E le infezioni virali, come l'influenza H1N1, affermano, "possono rappresentare tale 'grilletto'".
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X