Venerdì, 03 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Salute e Benessere

Home Salute e Benessere Pancalli (Cip), 70mila giovani disabili praticano sport

Pancalli (Cip), 70mila giovani disabili praticano sport

Salute e Benessere
Luca Pancalli, Comitato italiano Paralimpico (Cip)
© ANSA

ROMA  - "I numeri non sono mai sufficienti rispetto a quello che vorremmo che lo sport potesse raggiungere. Parliamo di circa 70.000 persone su un potenziale di circa 700-800.000 ragazze e ragazzi in Italia che potrebbero farlo". A dirlo, in merito all'importanza dello sport per persone diversamente abili, è Luca Pancalli, Comitato italiano Paralimpico (Cip), a margine della presentazione di Oso-Ogni Sport Oltre, a prima comunità digitale per avvicinare le persone con disabilità allo sport, presentata oggi a Roma. 

"Lo sport - aggiunge - è importate come tante altre attività. E' un diritto, ma anche uno strumento straordinario di inclusione e integrazione. Non è solo alta competizione, è molto di più. E' quello che si pratica quotidianamente e sul territorio e aiuta un paese a crescere".
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X