Venerdì, 27 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori C'è l'accordo tra MIMO e Indy Autonomous Challenge

C'è l'accordo tra MIMO e Indy Autonomous Challenge

(ANSA) - MILANO, 05 GEN - Annunciato l'accordo tra MIMO e Indy Autonomous Challenge, che ha scelto Milano Monza Motor Show e l'Autodromo Nazionale Monza per una nuova tappa delle gare tra monoposto a guida autonoma gestite da università e istituti di ricerca di tutto il mondo.
    La partnership biennale è stata presentata al Consumer Electronics Show di Las Vegas e consentirà al pubblico, dal 16 al 18 giugno 2023, di assistere, per la prima volta durante il MIMO, alla gara di Indy Autonomous Challenge su circuito di Formula 1. La sfida vedrà gareggiare Dallara AV-21 guidate da un software di controllo che, grazie ai sensori, ai supercomputer e agli altri hardware ADAS montati, permette alla vettura di guidare autonomamente.
    Nel 2023 l'Indy Autonomous Challenge porterà a MIMO un'esibizione speciale che mette ulteriormente alla prova i team e le loro monoposto, fino a oggi impegnate in gare di guida autonoma nell'ovale della pista negli Stati Uniti, dove era possibile raggiungere velocità di 280 km/h. Nel 2024, poi, l'Indy Autonomous Challenge tornerà al MIMO per organizzare una competizione completa, con sfide a eliminazione uno contro uno.
    "Indy Autonomous Challenge all'interno del MIMO - ha commentato Andrea Levy, presidente MIMO - incarna perfettamente l'anima di un'edizione che sarà totalmente dinamica, un calendario di tre giorni dedicati allo spettacolo, alle prove su strada, alle sfilate di auto incredibili. MIMO 2023 promuove la conoscenza e la diffusione delle nuove tecnologie in tutti gli ambiti di ricerca". (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X