Martedì, 31 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Arval Driving Rewards premiano la guida sostenibile

Arval Driving Rewards premiano la guida sostenibile

Motori
Arval Driving Rewards premiano la guida sostenibile
© ANSA

Si chiama Arval Driving Rewards il nuovo prodotto lanciato da Arval Italia per incentivare una guida più sicura ed eco-consapevole. In linea con gli obiettivi previsti da Arval Beyond, il piano strategico quinquennale lanciato da Arval nel 2020, che prevede la riduzione del 10% dei sinistri e del 35% di emissioni di CO2 per la propria flotta globale entro il 2025, la soluzione di mobilità Arval Driving Rewards ha l'obiettivo di generare un cambiamento positivo spontaneo nelle persone che guidano un'auto Arval, valorizzando e ripagando il loro impegno.
    Ai clienti Arval che decideranno di sottoscrivere gratuitamente il prodotto sarà attivata la black box installata sulla propria auto che permetterà di monitorare lo stile di guida in tempo reale e, adottando uno stile di guida responsabile, di ricevere una doppia ricompensa.
    Sulla base di alcuni parametri, a ogni guidatore saranno assegnati due punteggi, uno Score Guida Sicura e uno Score Eco.
    I driver più virtuosi, ossia quelli che raggiungeranno le soglie di eccellenza dei due parametri, saranno ricompensati con un Reward Guida Sicura che prevede un bonus fino a 120 euro all'anno sul canone di noleggio, o con un Reward Guida Eco, che comporterà un'azione concreta da parte di Arval Italia, che supporterà un progetto di tutela ambientale per ripristinare un ecosistema degradato e favorire la biodiversità.
    "Arval Driving Rewards è un prodotto unico - ha dichiarato Dario Casiraghi, direttore generale di Arval Italia - che consolida il nostro posizionamento come azienda che ha tra i pilastri della propria strategia la mobilità sostenibile. Con Arval Driving Rewards andremo a stimolare i nostri clienti sull'importanza di guidare in modo attento e sicuro ma anche a sensibilizzarli sull'attenzione che oggi deve essere rivolta a temi importanti quali il climate change e il riscaldamento globale". 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X