Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Stellantis investe in Africa nel business delle auto usate

Stellantis investe in Africa nel business delle auto usate

Con una popolazione che raggiungerà 1,7 miliardi di persone entro il 2030 e un parco circolante che è già arrivato a 50 milioni di unità (valore estrapolato da rapporto Oica) il Continente africano diventa, ogni giorno di più, uno scacchiere di grande interesse sia per la vendita di veicoli nuovi che di auto usate. Rientra in questo ambito l'investimento varato da Stellantis che ha acquisito una partecipazione in Africar Group per supportare la start up Auto24 di Abidjan, in Costa d'Avorio e sfruttare questo potenziale di mercato.
    Operando in più di 40 Paesi dell'Africa subsahariana, Africar Group è la principale rete di commercio automobilistico online in Africa. Negli ultimi cinque anni, ha consentito a oltre 25 milioni di acquirenti e venditori di auto di scambiare auto usate attraverso i suoi canali online.
    "Dopo oltre cinque anni di lavoro con le Case automobilistiche, distributori e altri attori chiave del settore - ha detto Axel Peyriere, co-fondatore e Ceo di Africar Group - abbiamo sviluppato una soluzione automobilistica digitale multi-paese leader di classe in tutta l'Africa subsahariana.
    Auto24 viene lanciato oggi con l'obiettivo di rafforzare la fiducia dei clienti africani nel mercato dei veicoli usati. Una grande sfida che consentirà di avere un'esperienza di acquisto o vendita di veicoli usati sicura, conveniente, affidabile e divertente".
    Questo investimento di Stellantis - si legge nella nota - è un nuovo elemento costitutivo della strategia globale per sviluppare il proprio portafoglio di soluzioni di mobilità e rafforzare il suo impegno per la centralità del cliente. È anche un'illustrazione del piano Dare Forward 2030, in una delle sette attività in crescita prese di considerazione da Stellantis. Xavier Duchemin, vicepresidente senior della business unit veicoli usati di Stellantis, ha commentato che "questo investimento in Africar Group per creare Auto24 rafforza la nostra strategia per far crescere la nostra attività commerciale di veicoli usati a livello globale in modo audace, pragmatico e agile. Seguirà lo stesso progetto degli altri investimenti di Stellantis nell'ecosistema dei veicoli usati. I fondatori accelereranno lo sviluppo delle loro attività capitalizzando Stellantis pur mantenendo l'inventiva, l'energia e l'agilità che caratterizzano le start-up.".
    Stellantis, che oggi è al terzo posto, mira a diventare il principale gruppo automobilistico In Medio Oriente e Africa, con oltre 1 milione di nuovi veicoli venduti all'anno entro il 2030.
    "Nell'Africa subsahariana - ha affermato Samir Cherfan, direttore operativo di Stellantis Medio Oriente e Africa - Stellantis offre la più ampia copertura di rete dell'industria automobilistica con quasi 124 punti vendita e manutenzione.
    Oggi, la partnership con Africar Group attraverso la sua controllata Auto24 ci consentirà di ampliare la nostra offerta di soluzioni di mobilità che soddisfano ampiamente le esigenze dei clienti in Africa".
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X