Venerdì, 07 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Benzina: la verde ancora in calo a 1,770 euro al litro

Benzina: la verde ancora in calo a 1,770 euro al litro

Motori
© ANSA

Sensibile calo del prezzo della benzina nelle ultime due settimane: la verde è scesa a 1,770 euro al litro (da 1,830 dell'8 agosto) con una variazione del 3,30% (-6,03 centesimi) calcolata nella media settimanale dei prezzi dall'8 al 14 agosto scorsi. E' quanto comunica il Mise nella rilevazione del 15 agosto pubblicata oggi. Il gasolio è indicato a 1,756 euro al litro con una variazione di -3,02% pari a 5,47 centesimi rispetto a 1,811 dell'8 agosto scorso.

I prezzi dei carburanti scendono alla pompa ma non abbastanza e, nonostante il taglio delle accise, il gasolio costa oggi ancora il 16,5% in più rispetto allo scorso anno. Lo afferma Assoutenti, commentando i dati forniti oggi dal Mise. "Rispetto allo stesso periodo del 2021 la benzina è oggi più cara del 7%, mentre per il diesel si spende il 16,5% in più - spiega il presidente Furio Truzzi - nonostante il taglio delle accise, quindi, un pieno di gasolio costa oggi 12,5 euro in più (+6 euro un pieno di verde). Aggravi che pesano come un macigno su chi in questi giorni si sta spostando in auto per raggiungere le località di villeggiatura, e che alimentano la crescita dei prezzi al dettaglio dei prodotti trasportati, a partire dagli alimentari. Crediamo ci sia un ampio margine per una ulteriore sensibile riduzione dei listini dei carburanti che rimangono ancora troppo elevati nonostante gli interventi d'urgenza adottati dal governo".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X