Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Noleggio auto, Unc rileva aumenti fino +40% in Piemonte

Noleggio auto, Unc rileva aumenti fino +40% in Piemonte

Motori
Archivio
© ANSA

Neppure le tariffe del noleggio auto sfuggono ai rincari. Secondo l'analisi fatta dal comitato regionale piemontese dell'Unione nazionale consumatori (Unc) in Piemonte gli aumenti rispetto a inizio anno arrivano fino al 40%. "I ritardi nella produzione delle auto dovuti allo stop pandemico, il caro energia e materie prime che influiscono su logistica e trasporti recando gravi ritardi nelle consegne dei veicoli hanno scatenato in regione un forte incremento delle tariffe. - spiega l'avvocato Patrizia Polliotto, presidente del comitato Unc - Il problema sta nel fatto che i rialzi sono stati comunicati a sorpresa ai consumatori tra fine giugno e i primi di luglio, in concomitanza con i ritiri delle vetture per le partenze per le ferie. I nostri sportelli hanno registrato un 30% in più di lamentele e reclami rispetto all'estate 2021.
    Moltissimi i cittadini e famiglie che, a contratto concluso da tempo, si sono visti recapitare avvisi di adeguamento dei prezzi, pena il mancato utilizzo dell'auto, con il conseguente rischio di danno da vacanza rovinata". Ed è così che - conclude Patrizia Polliotto -. "utilitarie di fascia bassa passano improvvisamente da una tariffa media di 300 euro mensili più iva a 490 e oltre, idem per le vetture di segmento medio e alto, ove le cifre assumono un maggior peso rischiando di erodere i budget per le vacanze". 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X