Venerdì, 27 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Nissan: il piano per potenziare la propria rete di ricarica

Nissan: il piano per potenziare la propria rete di ricarica

Motori
Nissan: il piano per potenziare la propria rete di ricarica
© ANSA

Per migliorare ed espandere l'offerta di ricarica rapida presso la propria rete di concessionarie in Europa, Nissan ha siglato una partnership strategica con Allego ed E.ON, i principali fornitori di servizi di ricarica per veicoli elettrici. La nuova collaborazione prevede l'installazione di unità di ricarica rapida CCS e CHAdeMO DC da 24kW e 50kW presso le concessionarie Nissan aderenti all'iniziativa in 18 mercati europei, con l'obiettivo di coprire almeno il 70% della rete entro il 2024.
    I clienti potranno accedere ai servizi di ricarica tramite le app Nissan Charge e Plugsurfing. "Con il lancio di LEAF, avvenuto nel 2010, Nissan ha democratizzato i vantaggi della mobilità elettrica" ha dichiarato Jean-Philippe Roux, Deputy Vice President, Network Development & Customer Quality di Nissan AMIEO. Il crossover coupé Ariya e il van Townstar, equipaggiati con tecnologie avanzate di propulsione e ricarica rapida CCS, inaugurano la nuova era dei veicoli elettrici Nissan in grado di soddisfare le esigenze dei clienti privati e business. "Il nostro piano di espansione dell'infrastruttura di ricarica, in collaborazione con Allego ed E.ON, è un'ulteriore prova del nostro continuo impegno per la diffusione della mobilità elettrica", prosegue Jean-Philippe Roux.
    "Siamo entusiasti di collaborare con Nissan per potenziare la rete di ricarica degli EV in Europa" ha risposto Mathieu Bonnet, CEO di Allego. "Questa partnership conferma la nostra leadership nel mercato europeo dei servizi di ricarica ed è la prova che l'elettrificazione è una delle sfide più importanti per il nostro pianeta: il cambiamento climatico". Sulla stessa lunghezza d'onda le dichiarazioni di Mathias Wiecher, Senior Vice President eMobility di E.ON. "La collaborazione con Nissan è un valido esempio di partnership intersettoriale finalizzata alla decarbonizzazione. Per raggiungere gli obiettivi climatici di Parigi, la mobilità elettrica è fondamentale e lo sviluppo delle infrastruttura di ricarica è una priorità assoluta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X