Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Rom-E, la Capitale diventa green: eventi diffusi a ottobre

Rom-E, la Capitale diventa green: eventi diffusi a ottobre

Motori
Rom-E, la Capitale diventa green: eventi diffusi da 1 a 3/10
© ANSA

 Si chiama Rom-E, il festival sulla eco-sostenibilità, sulle nuove fonti di energia e sulla smart mobility della Capitale che prevede convegni, test drive, attività di intrattenimento e molto altro ancora. Un'opportunità per pubblico e aziende di dialogare nell'ambito di un settore cruciale per il futuro delle città e dell'ambiente in generale.
    La prima edizione di Rom-E vuole essere il punto di partenza perché cittadini, istituzioni e aziende riconoscano in Roma il riferimento per l'ecosostenibilità.
    Le giornate della kermesse si aprono con un evento digital online il primo ottobre sul sito www.rom-e.it, diretto da Andrea Brambilla, direttore di Auto, e da Pasquale Di Santillo, vice direttore di Auto, che modereranno gli interventi degli ospiti.
    Si parlerà di transizione energetica, decarbonizzazione dei trasporti, mobilità a basse emissioni/low-carbon mobility, elettrificazione, storage, infrastrutture di rete, idrogeno e nuovi vettori energetici. I contenuti saranno organizzati in sessioni: innovazione e tecnologie per abilitare la transizione verso un futuro sostenibile; urban mobility: e-mobility a Roma - sfide ed opportunità per la città metropolitana di Roma; motorsport e mobilità sostenibile.
    Tra i tanti ospiti abbiamo invitato Alejandro Agag - Formula-E founder, Extreme E Founder, Massimiliano Di Silvestre, presidente e ad BMW Italia, Radek Jelinek, presidente e ad Mercedes Italia, Virginia Raggi, sindaca di Roma, Agostino Re Rebaudengo, presidente Elettricità Futura, Giuseppe Ricci, direttore Generale Energy Evolution Eni. I giorni 2 e 3 ottobre sono stati scelti per un evento nel cuore di Roma, con la città che diventa quindi un laboratorio della sostenibilità, per la prova di prodotti e la possibilità di approfondire le tematiche vicine alle fonti rinnovabili e alla smart mobility. Un vero e proprio festival diffuso con attività dimostrative ed educative che coinvolgerà diverse piazze della città creando un importantissimo momento d'incontro alla scoperta della sostenibilità.
    Il focus sarà sulle aziende che mostreranno il loro lato green attraverso esempi concreti, prove pratiche, dimostrazioni, ma anche incontri per creare un appuntamento dedicato a tutto quello che ruota intorno al mondo dell'eco-sostenibilità. Rom-E è patrocinato dal ministero della Transizione Ecologica e da Roma Capitale. È sostenuto dall'assessorato Politiche del verde, Benessere degli animali e Rapporti con la cittadinanza attiva nell'ambito del decoro urbano che fornirà tutto il verde previsto nell'allestimento dell'evento e dall'assessorato allo Sport, Turismo, Politiche giovanili e Grandi Eventi. Sport Network è invece organizzatore tecnico e official advisor dell'evento.
    "Rom-E è il primo vero sguardo verso il futuro della mobilità sostenibile - ha dichiarato Andrea Brambilla direttore di Auto - Il futuro non riguarda solamente le vetture elettriche ma un uso e un possesso diverso dei mezzi per spostarsi, soprattutto nelle grandi città come Roma. Con il contributo di esperti, aziende e operatori del settore andremo a raccontare come sarà il futuro della mobilità, sicuramente molto più green". A fargli eco Aldo Reali, ad di Sport Network: "Rom-E è l'evento giusto, un momento di incontro con i nostri partner per dialogare e approfondire queste tematiche, il tutto in un contesto istituzionale che conferisce alla manifestazione un'autorevolezza che intendiamo mantenere nel tempo".  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X