Sabato, 31 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Audi, aperti ordini di Functions on Demand

Audi, aperti ordini di Functions on Demand

Motori
Audi, aperti ordini di Functions on Demand
© ANSA

  In casa Audi sono aperti gli ordini per le Functions on Demand, massima espressione della personalizzazione dei veicoli dei quattro anelli. Tramite il portale e l'app myAudi, i clienti possono attivare alcuni equipaggiamenti opzionali successivamente all'acquisto dell'auto e per differenti periodi, spaziando da un mese all'intero ciclo di vita della vettura. Nel contesto di una digitalizzazione come tema cardine della casa, Audi ha infatti lanciato lo shop myAudi per l'acquisto delle Functions on Demand e l'estensione delle licenze Audi connect. Le Functions on Demand (FoD) poggiano su concetti quali la connettività e lo sviluppo di un sistema di mobilità flessibile. Identificano, nello specifico, la possibilità di attivare per un periodo prestabilito alcuni equipaggiamenti opzionali durante il possesso dell'auto. Un unico hardware, condiviso dai clienti, offre molteplici possibilità di personalizzazione funzionale in una fase successiva a quella dell'acquisto originario. Una logica analoga a quanto accade nel mondo dell'hi-tech con gli smartphone dove, a fronte di un apparecchio standard, è possibile attivare app e funzioni in linea con le esigenze e i desideri del singolo utente, rendendo ogni device 'su misura'. Grazie alle Functions on Demand, le cui aree di applicazione spaziano dall'illuminazione all'infotainment sino a interessare i sistemi di assistenza alla guida, sarà possibile adattare la vettura alle proprie esigenze, rivoluzionando anche il ciclo di vita dell'auto, con la possibilità di optare per molteplici upgrade della vettura successivamente all'acquisto. L'offerta delle Functions on Demand, acquistabili mediante la piattaforma e l'app myAudi, è dedicata a molteplici modelli dei quattro anelli. I prezzi delle Audi Functions on Demand variano in funzione del periodo di attivazione, spaziando dal 5% del valore di un equivalente equipaggiamento opzionale acquistato in sede di configurazione originale, qualora si opti per un mese di servizio, al 20% per sei mesi e al 40% per un anno, sino al 60%, 80% e 100% per, rispettivamente, due, tre e quattro anni. +40%, infine, per l'opzione lifetime, ovvero per tutta la vita dell'auto.
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X