Lunedì, 30 Marzo 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Daimler AG snellisce la struttura di comando Mercedes-Benz

Daimler AG snellisce la struttura di comando Mercedes-Benz

Motori
Daimler AG snellisce la struttura di comando Mercedes-Benz
© ANSA

Il consiglio di sorveglianza di Daimler AG, assieme al Board of Directors di Daimler AG e di Mercedes-Benz AG, ha deciso una ristrutturazione dell'aree sviluppo, produzione e finanza di Mercedes-Benz Cars, che avrà effetto dal prossimo primo aprile. Da quella data lascerà l'azienda Frank Lindenberg, membro del board di Mercedes-Benz AG con responsibilità per la finanza e il controllo di gestione, mentre Harald Wilhelm, membro del board di Daimler AG con responsabilità per la finanza e il controllo di gestione oltre che di Daimler Mobility, andrà ad occupare anche la posizione di chief financial officer (CFO) alla Mercedes-Benz AG. Viene inoltre creata la nuova posizione di responsabile della strategia di prodotto e degli indirizzi, che sarà attribuita a Wolf-Dieter Kurz, il quale riporterà direttamente al CEO di Mercedes-Benz AG Ola Kallenius.

Markus Schaefer, attualmente membro del board di Daimler AG e Mercedes-Benz AG, con responsabilità per la ricerca del Gruppo e per lo sviluppo, gli acquisti e la qualità fornitori di Mercedes-Benz Cars verrà nominato dal primo aprile chief operating officer (COO) a livello di Daimler AG. In questa nuova posizione di Gruppo, Schaefer avrà sotto il suo controllo l'intero processo di creazione del valore di Mercedes-Benz Cars, dallo sviluppo agli acquisti fino alla produzione.

Infine la responsabilità del settore Vans passerà completamente sotto la gestione di Ola Kallenius: per la nomina di Wilfried Porth che, su sua richiesta personale passerà alle risorse umane, Kallenius sarà a capo dell'attività Vans non solo nell'ambito del board di Mercedes-Benz AG (posizione che occupava dal maggio 2019) ma anche del board di Daimler AG.

''Operare oggi per essere pronti alla competizione globale di domani, ecco la premessa - ha detto Manfred Bischoff, presidente del consiglio di sorveglianza di Daimler AG - per questo ulteriore sviluppo della struttura organizzativa dell'azienda.

Apprezziamo lo schema di snellimento dell'organizzazione e del management che è stato proposto dal board di gestione.

L'obiettivo di tutte le attività, per essere la base di una strategia di business sostenibile, deve mirare sulla correzione futura e sul miglioramento della nostra forza finanziaria, Il consiglio di sorveglianza - ha ribadito Bischoff - è convinto che questa nuova struttura permetterà anche all'azienda di avere un migliore posizionamento rispetto alle sfide future in un contesto altamente volatile''.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X