Mercoledì, 19 Giugno 2019

A Modena via libera a data center, polo 'tech' per ricerca

(ANSA) - MODENA, 23 APR - Via libera alla realizzazione del data center di Modena, cuore tecnologico della città che nascerà all'ex mercato bestiame e che andrà a sostituire i centri di elaborazione dati di enti pubblici e soggetti privati.

"Con un investimento complessivo di 5,1 milioni di euro nell'ambito del 'Progetto Periferie. Ri-generazione e innovazione' - spiega il Comune - il data center sarà anche il punto di riferimento per la ricerca sia nel campo della sicurezza informatica, con la sede della Cyber Security Academy, sia per ciò che riguarda l'Automotive, con il programma Masa (Modena automotive smart area) ed entrerà a far parte della rete dei data center regionali in corso di realizzazione".

La società di trasformazione urbana CambiaMo ha consegnato oggi il cantiere al raggruppamento temporaneo di imprese che si è aggiudicato la gara, composto da Iti Impresa generale spa di Modena insieme a Site spa di Bologna. Alla firma del verbale hanno partecipato anche i rappresentanti del Comune e dell'Università di Modena e Reggio Emilia che hanno contribuito a sviluppare il progetto che coinvolge Provincia di Modena, Fondazione Democenter e Lepida spa, società della Regione con i principali Comuni e Unioni di Comuni dell'Emilia-Romagna.(ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X