Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Con ElAIne e AIcon Audi abbandona sigle, benzina e volante

Con ElAIne e AIcon Audi abbandona sigle, benzina e volante

FRANCOFORTE (GERMANIA) - Addio alle lettere e ai numeri e, soprattutto, addio al volante: con ElAIne e AIcon - si leggono elaine e aicon - Audi compie un balzo in avanti e si prepara alla mobilità elettrica e autonoma del prossimo decennio. Alla base di queste due concept presentate al Salone di Francoforte c'è la strategia centrata sull'intelligenza artificiale (appunto AI, sigla che si ritrova in entrambi i nomi) rappresentata da una serie di sistemi innovativi che riducono il livello di stress del conducente, offrendo nel contempo nuove possibilità di utilizzo del tempo trascorso in auto. A tale scopo, Audi AI si avvale anche di strategie e tecnologie basate sull'intelligenza artificiale e sull'apprendimento automatico. I sistemi AI - precisa Audi - agiscono in modo dinamico e previdente, proattivo e personalizzato.

Grazie ad Audi AI, i modelli dei Quattro Anelli saranno in grado di interagire costantemente con l'ambiente circostante e i rispettivi passeggeri e soddisfare maggiormente le loro esigenze personali rispetto al passato. Grazie ad AI Audi potrà dunque creare nuovi margini di libertà per conducente e passeggeri, riducendo il livello di complessità nell'utilizzo dell'automobile e nell'interazione con gli altri utenti della strada. In particolare Audi ElAIne è un suv coupé con sistema di trazione elettrica che - in prospettiva - renderà possibile la guida completamente automatizzata in molte situazioni e talvolta perfino senza un uomo a bordo. Il conducente potrà parcheggiare la sua ElAIne in un'area contrassegnata - la cosiddetta zona di consegna - e scendere dall'auto. Da qui, la vettura raggiungerà autonomamente e senza pilota un parcheggio multipiano, con diverse offerte di servizi: autolavaggio, punto di raccolta per spedizioni, distributore o colonnina di ricarica. Grazie ad Audi AI, la ElAIne eseguirà tutte queste operazioni autonomamente.

Audi AIcon è invece un visionario concept di berlina a cinque porte pensata e progettata per la guida completamente autonoma, cioè senza volante e senza pedaliera. Dal punto di vista del design, AIcon - che è una 2+2 posti - anticipando quello che sarà il design delle Audi dei prossimi decenni, coniugando in modo visionario innovazioni su trazione, assetto, digitalizzazione e sostenibilità. Anche AIcon è stata progettata per funzionare in modalità esclusivamente elettrica e per percorrere distanze comprese tra 700 e 800 chilometri.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X