Mercoledì, 25 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Life Style

Home Life Style Rhuigi Villasenor nuovo direttore creativo di Bally

Rhuigi Villasenor nuovo direttore creativo di Bally

Life Style
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 18 GEN - Il marchio di lusso svizzero Bally, di proprietà di Jab Holding Company, annuncia oggi la nomina di Rhuigi Villasenor a direttore creativo. La sua prima collezione per Bally debutterà per la stagione Primavera/Estate 2023. Nato a Manila, Rhuigi Villasenor, è fondatore, ceo e direttore creativo del marchio Rhude dal 2015. Ha iniziato la sua carriera a Los Angeles e attribuisce la sua passione per il design e la sua comprensione della costruzione dei capi all'essere cresciuto con una madre sarta ed un padre architetto.
    Di nazionalità filippina e americana, cresciuto in diversi continenti prima di arrivare negli Stati Uniti all'età di nove anni, Villasenor è stato riconosciuto come uno dei talenti della moda più promettenti di oggi.
    "Negli ultimi tre anni - commenta Nicolas Girotto, ceo di Bally - abbiamo ridefinito il nostro posizionamento, consolidando con successo il marchio attraverso l'offerta di prodotti e i punti di contatto con i clienti. Questa partenza, radicata nel riconoscimento della nostra identità svizzera, ci consente di progredire sulle nostre ambizioni. In questo momento di trasformazione, e dopo aver trovato il campione giusto in Rhuigi, siamo pronti per portare Bally al livello successivo.
    Affidiamo a Rhuigi, un visionario di talento, il compito di continuare a far evolvere il nostro marchio e di accelerare la crescita preservando i valori fondamentali di Bally. Dopo aver seguito l'ascesa di Rhuigi, sono entusiasta di come la sua creatività e il suo spirito energico lo abbiano reso uno dei più grandi generatori di idee e creativi del settore. La profonda comprensione di Rhuigi della storia di Bally, unita a un apprezzamento dello stile di vita svizzero, sarà determinante per introdurre il marchio nel futuro".
    "Sono orgoglioso - aggiunge Villasenor - di essere stato nominato nuovo direttore creativo di Bally, un marchio che mi sta molto a cuore, indossato nella mia famiglia di generazione in generazione, da mio nonno fino a me. L'eredità pionieristica del marchio, attraverso l'innovazione sociale e 171 anni di 'storia nel mondo del lusso, è una vera ispirazione e sono attratto dall'impegno dell'azienda nella sostenibilità e l'artigianalità". (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X