Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Life Style

Home Life Style Comodità e ambiente, così si sceglie il carpooling aziendale

Comodità e ambiente, così si sceglie il carpooling aziendale

ROMA - È più comodo, permette di risparmiare e fa bene anche all'ambiente: sono questi i motivi principali per cui in Italia sempre più lavoratori scelgono di condividere l'auto con i colleghi per affrontare il tragitto casa-lavoro. È quanto emerge da un sondaggio realizzato da Jojob, piattaforma di carpooling aziendale, fra i suoi utilizzatori.

Realizzato tra i dipendenti delle oltre 1.200 tra piccole, medie e grandi aziende che in Italia utilizzano il servizio, il sondaggio di Jojob evidenzia che la principale motivazione che spinge al carpooling è la comodità e la riduzione dello stress, per il 36,8% degli intervistati. A questi si aggiunge una fetta di utenti che guarda soprattutto al risparmio (26,3%), seguita da un altro 26,3% che ama le chiacchiere tra colleghi e lo spirito di condivisione. Un 10,6% tiene a mente i benefici che si hanno per l'ambiente: meno auto su strada equivale alla riduzione di anidride carbonica in atmosfera.

Il carpooler ideale, secondo gli interpellati, è affidabile (42,1%) e puntuale (31,6%). Durante il tragitto si chiacchiera per lo più di meteo, famiglia, impegni quotidiani (21,1%), ma anche di vacanze e programmi per il weekend o per il dopo-lavoro o ancora di notizie e curiosità che arrivano dal mondo. Il 15,8% non rinuncia a parlare di lavoro.

Con Jojob, afferma la compagnia, viaggiano a bordo della stessa auto in media 2,5 persone su una tratta media di 18 chilometri, percorsa mediamente in 30 minuti.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X