Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Life Style

Home Life Style Pitti Uomo, mocassini colla free da Alberto Fasciani

Pitti Uomo, mocassini colla free da Alberto Fasciani

 Il mocassino è colla free, conciato e tinto con materiali vegetali come le francesine e i tronchetti prodotti da Alberto Fasciani, il marchio di fermo nelle Marche che produce calzature di qualità ma sostenibili.

L'artigiano-imprenditore marchigiano ha sposato un'idea di lusso che abbraccia i concetti di sostenibilità e tracciabilità. "Le mie scarpe - spiega durante Pitti - miei tronchetti, francesine e mocassini, realizzati nel mio laboratorio di Fermo, sono caratterizzati dalla selezione dei materiali conciati al vegetale, avendo il fondo semplicemente cucito per eliminare gran parte dei collanti e delle sostanze chimiche usati per costruire una scarpa". Materiali utilizzati: pelli di cavallo, vitello, camosci e croste scelti con un'attenzione scrupolosa all'intera filiera: dalla provenienza al luogo di lavorazione, fino ai trattamenti effettuati. "Una calzatura pagata poco - aggiunge - dovrebbe far riflettere sulla sostenibilità su quanto sono stati pagati gli operai che ci hanno lavorato".

Spesso è lo stesso Fasciani a dare indicazioni alle concerie in nome della trasparenza e della qualità totale. Il risultato di tanta cura e amore per il prodotto è una collezione riassumibile in tre parole chiave: morbidezza, leggerezza e flessibilità. Scarpe studiate per durare nel tempo, che evitano forme esasperate in nome di un gusto raffinato e di un comfort percepibile fin dal primo momento.

Anche la palette cromatica evita gli eccessi, ma si concede colori saturi come i rossi e i blu per dare risalto alla profondità della pelle. Più pacata la tavolozza dei camosci, all'insegna delle tinte naturali: dal sabbia alla terra, dai verdi ai toni del tabacco.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X