Giovedì, 09 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Life Style

Home Life Style Moda: Pitti Uomo, Alanui, cardigan compagno di viaggio

Moda: Pitti Uomo, Alanui, cardigan compagno di viaggio

(ANSA) - FIRENZE, 15 GIU - Un accampamento indiano nel centro del Tepidarium del Roster a Firenze, ha fatto da scenografia al debutto di Alanui, "grande percorso" in lingua hawaiana, marchio creato nel 2016 da Nicolò Oddi, 37 anni e sua sorella Carlotta, 33 anni, musa e ispiratrice del brand, ospitato da Pitti Uomo 92. Il tema dell'accampamento Sioux è coerente con l'ispirazione della collezione che si rifà agli indiani d'America. Pitti Uomo è un ulteriore capitolo per l'evoluzione di Alanui, un marchio che nasce proprio da un viaggio. "Dovevo partire per le Hawaii - racconta la bellissima Carlotta, alta e filiforme come una modella - e mio fratello mi regalò un cardigan etnico molto bello che usai tantissimo. Al mio ritorno nacque l'idea di produrre cardigan in cachemire. Noi utilizziamo per ognuno dei nostri capi, realizzati in Toscana, dai 4 agli 8 fili di cachemire puro, raggiungendo pesi che vanno dagli 800 grammi ad un chilo e mezzo a cardigan". "I ricami - prosegue - sono realizzati a mano, come quelli del modello che riporta la bandiera degli Stati Uniti, dove ogni stella è ricamata manualmente".

I cardigan di Alanui sono tutti oversize, in jacquard di cashmere, declinato in differenti pattern e colori, senza immediate connotazioni di genere e senza stagione, nati per poter essere perfetti compagni di viaggio, dal forte potere emozionale, e reso più vero e personale dall'uso quotidiano e dall'accumularsi di esperienze.

La presentazione di Alanui fa parte del Programma Speciale Fiere Pitti Immagine 2017 promosso dal Centro di Firenze per la Moda Italiana e realizzato grazie al contributo di Mise e Agenzia Ice nell'ambito del progetto a sostegno delle fiere italiane e del made in Italy.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X