Lunedì, 06 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Life Style

Home Life Style Pitti Uomo, 'Museo Effimero' 200 pezzi in mostra

Pitti Uomo, 'Museo Effimero' 200 pezzi in mostra

 I capi più pregiati della storia del costume, creati negli anni dalle sartorie più importanti al mondo, fanno mostra di sé a Firenze, in occasione della mostra 'Il museo effimero della moda', prodotta da Pitti Discovery, Gallerie degli Uffizi e Palais Galliera. L'esposizione sarà inaugurata il 13 giugno a Palazzo Pitti, ed è il secondo episodio del programma triennale promosso dal Centro di Firenze per la Moda Italiana. Curata da Olivier Saillard sarà aperta fino al 22 ottobre, mettendo in mostra ben 200 abiti e accessori dall'Ottocento ai giorni nostri. Ci sono anche abiti mostrati per la prima volta, mai usciti dalle scatole per la conservazione. Esposti In mostra pezzi contemporanei e capi firmati da griffe come Gucci, Fendi, Lanvin, Rick Owens, Valentino, Prada, Armani. "E' l'occasione di aprire gli archivi e offrire un nuovo punto di vista sulle collezioni e sugli spazi della Galleria del Costume e della moda, che in questo modo porta a compimento il processo di evoluzione verso lo status di Museo della Moda di Palazzo Pitti", dice Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi. (ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X