Martedì, 21 Maggio 2019

In Cina il gran premio numero 1000: da Senna a Ferrari, gli uomini che hanno reso immortale la Formula Uno

di

Mille gran premi, mille domeniche di rombi di motori. Lacrime di gioia, di dolori, eroi caduti e trionfatori. Sempre con quel suono che nel corso del tempo è cambiato sempre di più, diventando leggenda. Domenica a Shangai, in Cina, è un appuntamento molto speciale per la Formula 1.

Il terzo appuntamento della stagione 2019 sarà infatti il gran premio numero 1000 della storia. Il primo in Inghilterra, a Silverstone, nel 1950, in un tracciato che resiste ancora oggi, seppur (ovviamente) modificato. Vinse l'italiano Farina, che alla fine della stagione fu il primo campione del mondo. Unico nella storia tricolore insieme ad Alberto Ascari, che si aggiudicò l'alloro iridato nel 1952 e nel 1953. Da allora, nessun italiano ha mai più vinto il titolo mondiale.

Tanti, tantissimi i personaggi che hanno caratterizzato la storia della Formula 1 in questi anni. Impossibile elencarli tutti. Da quelli che tutti conoscono, come Michael Schumacher, Ayrton Senna o Niki Lauda o Enzo Ferrari,  a quelli forse meno ricordati ma altrettanto significativi, come Colin Chapman o Jochen Rindt, ecco una carrellata di uomini coraggiosi che hanno reso e continuano a rendere immortale questo sport.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X