Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Grand tour Sicilia, Baldassare Barbera si aggiudica la quinta tappa

PALERMO. Sesto Granfondo del Golfo, Baldassare Barbera della A.S.D. Fiamma si aggiudica la quinta tappa del Grand Tour Sicilia 2017.

“Dedico questa vittoria a “Michele Scarponi” per la tragica scomparsa che ha colpito il mondo del ciclismo. Unanime è il pensiero di tutta la squadra A.S.D. Fiamma”.

Il ciclista italiano dell’Astana, 37 anni, è stato vittima di un incidente stradale mentre stava pedalando a Filottrano, vicino a casa: quando a un incrocio è stato investito da un furgone e l’impatto si è rivelato fatale. Per il prossimo Giro d’Italia, di cui due tappe attraverseranno la Sicilia, Scarponi sarebbe stato il capitano della squadra.

Prima della partenza, i corridori hanno osservato un minuto di raccoglimento seguito da un lungo applauso.

Baldassare Barbera atleta della A.S.D. Fiamma Palermo mette il sigillo alla quinta prova del quinto Grand Tour Sicilia 2017, denominata “Sesto Granfondo del Golfo” valevole anche per il 21esimo campionato GF Strada.

La competizione ciclistica è stata organizzata dalla GSD “Fausto Coppi”, con il patrocinio del Comune di Isola delle Femmine, a carattere Regionale aperta a tutti i ciclisti ambo i sessi, tesserati FCI o altro EPS aderente alla Consulta Nazionale per l’anno 2017.

La competizione si è articolata su due percorsi: la Granfondo di 133 Km e la Mediofondo di 90 Km, con partenza da piazza Pittsburg a Isola delle Femmine, percorrendo i comuni della provincia palermitana di: Capaci, Carini, Torretta, Montelepre, Giardinello e San Cipirello.

Tra gli attesi appuntamenti quello della salita denominata “Montagna Longa” lunga 15 Km circa, dove l’atleta dei Fiamma l’ha conquistata da solo facendo il vuoto sugli inseguitori.

Una fuga in solitaria, protratta per circa 110 km dello scalatore Barbera, riuscendo a tagliare il traguardo con 4 minuti sugli inseguitori.

La classifica finale vede al primo posto assoluto Baldassare Barbera della A.S.D. Fiamma, seguito da Andrea Scirè e Michele Napoli entrambi della GS Napoli, al quarto posto nonché primo di categoria Giorgio Castelli new entry della A.S.D. Fiamma.

Per quanto riguarda la mediofondo il podio è risultato così composto: al primo posto Francesco Alamia della Memorial Giorgio; secondo posto Angelo Bordonaro della GS Napoli, al terzo posto Giuseppe Blandino della ASD Villanti Team, al quarto posto Salute Matteo della A.S.D. Fiamma.

I corridori che hanno preso parte alle due competizioni sono stati circa 500, con gruppi provenienti da oltre l’Isola.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X