Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Il 2 gennaio sono nati due sindacalisti uccisi dalla mafia, Miraglia e Rizzotto

Il 2 gennaio sono nati due sindacalisti uccisi dalla mafia, Miraglia e Rizzotto

L'Almanacco del giorno: oggi 2 gennaio 2022.

Il Santo del giorno

Oggi è il 2 gennaio, si festeggiano i santi Basilio e Gregorio. Il nome Gregorio ha origine greca e significa «pronto, lesto». Ha il primato di essere il nome di 16 Papi tra i quali San Gregorio Magno, che raccolse «Il repertorio dei canti della Chiesa», detti appunto «canti gregoriani». Anche il «calendario gregoriano», il calendario ufficiale della maggior parte dei Paesi del mondo, prende il nome da un Papa, Gregorio XIII.

Il proverbio

Gennaio è un mese per metà festaio

Nati oggi

Sono nati oggi il vescovo di Piana degli Albanesi Paolo Schirò (1866-1941), il sindacalista di Sciacca ucciso dalla mafia Accursio Miraglia (1896-1947), il regista Luigi Zampa (1905-1991), il capo della polizia Angelo Vicari, di Sant’Agata di Militello (1908-1991), un altro sindacalista ucciso dalla mafia, Placido Rizzotto di Corleone (1914-1948), lo scienziato russo Isaac Asimov (1920-1992), il poliziotto di Giarre Angelo Mangano, che catturò Luciano Liggio (1920-2005) , l’arcivescovo di Cesarò Giuseppe Leanza (1943), l'ex presidente della Provincia di Caltanissetta, il gelese Filippo Collura (1944), l’imprenditore Santo Versace (1945), l'attrice Nadia Cassini (1949), il regista Francesco Laudadio (1950-2005), la giornalista tv Cesara Buonamici (1957), l'armatore messinese Pietro Franza (1969), l’attrice spagnola Paz Vega (1976), l'ex calciatore del Palermo Aimo Diana (1978).

Accadde oggi

È del 2 gennaio 1839 la prima foto della Luna scattata da Louis Daguerre.

Il 2 gennaio 1960 muore a soli 41 anni Fausto Coppi. Il grande ciclista si era aggiudicato due volte il Tour de France e 5 volte il Giro d'Italia.

Il 2 gennaio 1972 la sonda Mariner 9 inizia la mappatura della superficie di Marte con oltre 7.000 foto del pianeta, trovando indizi che un tempo vi fosse presente acqua allo stato liquido.

La frase

Pablo Neruda ha detto: «È proibito non vivere ogni giorno come se fosse il tuo ultimo respiro».

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X