Martedì, 20 Agosto 2019

I voti di Trump alle star: "La Jolie non ha una bella pelle, Charlize Theron? Meglio mia figlia Ivanka"

NEW YORK. "Ivanka è meglio" di CHARLIZE THERON.

Parola di Donald Trump, le cui opinioni personali su alcune delle maggiori star di Hollywood sono riportate dal Washington Post sulla base dalla raccolta di interviste
concesse dal presidente dal 1993 al 2015 ad Howard Stern, celebrità nel mondo della radio.

Interviste di cui Newsweek è entrato in possesso e ha pubblicato.

I capelli sono importanti, fra le "cose più importanti per me" in una donna, dice Trump, bocciando seccamente la chirurgia plastica sulle labbra. "La cosa peggiore in
una donna? le labbra pompate" aggiunge. Poi i commenti sulle star.

ANGELINA JOLIE "non ha una bella pelle. Non ha un bel viso e le sue labbra sono troppo grandi. E' da sette, e sette non è dieci" è la valutazione del presidente.

E' un "solido nove" ELIN NORDEGREN, l'ex moglie di Tiger Woods.

Piace a Trump HALLE BERRY: "Mi piace la parte superiore del suo corpo. Ha una pelle bellissima. Quello che non mi piace di lei è che intorno ha sempre dramma".
JESSICA CHASTAIN lo lascia indifferente, mentre ANNE HATHAWAY 'l'ha conquistato' perché "ha abitato nella Trump Tower. Mi piacciono le persone che vivono nel mio palazzo: chi ci abita, anche se non e' attraente, lo considero bello".

ANNE NICOLE SMITH "ha un bellissimo corpo. Ha un bel volto. Ha i capelli più belli che abbia mai visto".

Ma il punteggio di piu' alto è per MELANIA. "E' considerata - dice il presidente - una delle maggiori bellezze del mondo".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X