Venerdì, 14 Maggio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Lo chiamavano Trinità diventa un fumetto: le prime tavole sul film con Bud Spencer e Terence Hill

Lo chiamavano Trinità diventa un fumetto: le prime tavole sul film con Bud Spencer e Terence Hill

ROMA. Lo chiamavano Trinità diventa un fumetto. Il film che ha consacrato Terence Hill e Bud Spencer, idoli di intere generazioni, torna con Trinità e Bambino – il bordello di New Orleans.

Le tavole sono state disegnate da Alberto Baldisserotto e sceneggiate da Leonardo Baldelli. Il fumetto rappresenta un vero e proprio prequel del film cult del 1970.

La storia è ambientata nella New Orleans del 1857, una città in preda alla corruzione tra banchieri ambiziosi, mercanti di schiavi e prostitute. Qui arrivano Trinità e Bambino che si ritrovano fra casi di omicidi, conti da saldare e problemi da risolvere.

Giuseppe Pedersoli, figlio dell’attore Bud Spencer scomparso l’anno scorso, ha molto apprezzato questo nuovo progetto: “Mio padre ha appoggiato con entusiasmo questo progetto sin dall’inizio, convinto che il fumetto sia un ulteriore veicolo per avvicinarlo alle nuove generazioni".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X