Mercoledì, 14 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società La serba Nina Senicar: la (mia) verità sulle donne dell'Est

La serba Nina Senicar: la (mia) verità sulle donne dell'Est

ROMA. L'attrice serba Nina Senicar dice la sua sulla polemica riguardo le donne dell'Est, che è costata a Paola Perego la chiusura del suo programma in onda su Raiuno, "Parliamone sabato".

Tutta colpa di un servizio, considerato troppo offensivo, su "I motivi per scegliere una fidanzata dell'Est".

L'attrice serba - in una intervista al settimanale Vanity Fair - risponde ai sei punti elencati in trasmissione, facendo chiarezza e tuonando: "Li ho trovati tutti commenti superficiali, basta pregiudizi".

Il primo punto recitava: "Sono tutte mamme ma, dopo avere partorito, recuperano un fisico marmoreo".

"Non è vero - dice Nina -. Quando e se avrò un figlio, spero che il post gravidanza sia così".

"Sono sempre sexy, niente tute nè pigiamoni". Eppure pigiamoni e tute, dice Nina, "sono le cose che amo più indossare".

Sul tradimento, ossia il terzo punto, dice: "Le donne dell'Est perdonano? Io non lo farei mai".

Il quarto punto, poi, affermava: "Sono disposte a far comandare il proprio uomo". "Non scherziamo", puntualizza la Senicar.

Quinto punto: "Sono casalinghe perfette e fin da piccole imparano i lavori di casa". Spiacenti, Nina non cucina: "Per me lo fa il mio fidanzato, credo siano così sexy gli uomini ai fornelli".

Infine, "non frignano, non s'appiccicano e non mettono il broncio". "Non sono donna che si lamenta, questo sì. Ma è questione di carattere, non di radici".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X