Lunedì, 26 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Foto Società Da Katy Perry a Britney Spears, i vip diventano... videogiochi - Foto

Da Katy Perry a Britney Spears, i vip diventano... videogiochi - Foto

ROMA. Non c'è solo Kim Kardashian: dopo il successo riscosso dall'attrice e stilista - quantificabile in oltre 28 milioni di download e 74,3 milioni di dollari nel 2014 - altre 7 star sono pronte a lanciare un proprio videogioco per dispositivi mobili.

Si tratta delle cantanti Katy Perry, Britney Spears, Demi Lovato e Nicki Minaj, delle sorelle Kendall e Kylie Jenner, e dell'attore Jason Statham. Quest'ultimo sarà protagonista del gioco sparatutto «Sniper X: Kill Confirmed» che arriverà in autunno.

Il videogame dell'attore di «Fast & Furious» sarà lanciato dallo sviluppatore Glu Mobile, lo stesso del fortunato «Kim Kardashian: Hollywood» e di quasi tutti gli altri in uscita. Tra questi, entro l'anno sarà disponibile il gioco di Katy Perry, che sarà simile a quello di Kardashian ma concentrato sull'industria discografica anzichè sul mondo della moda.

Bisognerà invece aspettare il 2016 per vedere il videogame di Britney Spears, sempre sulla falsariga di Kardashian.

Glu svilupperà anche il videogioco della rapper trinidadiana Nicki Minaj, in uscita l'estate prossima, e quello delle modelle Kendall e Kylie Jenner, già personaggi di «Kim Kardashian: Hollywood». Scelta diversa, invece per l'ex star della Disney Demi Lovato, il cui gioco sarà sviluppato da Pocket Gems. In arrivo entro fine 2015 per iOS e Android, punterà a far vivere l'esperienza di essere un cantante famoso.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X