Martedì, 13 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Sanremo

Home Foto Sanremo Da Colapesce a Roy Paci, dai cantanti agli ospiti: il palco di Sanremo... parla siciliano

Da Colapesce a Roy Paci, dai cantanti agli ospiti: il palco di Sanremo... parla siciliano

di

C'è tanta Sicilia al Festival di Sanremo.

Primi fra tutti Colapesce e Dimartino, il duo siciliano tra l'altro favoriti come vincitori del Festival secondo i pronostici Sisal Matchpoint. Colapesce - pseudonimo di Lorenzo Urciullo - è originario di Solarino, in provincia di Siracusa mentre Antonio Dimartino è nato a Palermo. Insieme oggi formano un duo che sul palco dell'Ariston promettono di regalare emozioni con il loro brano, "Musica leggerissima".

Porta alta la bandiera della Sicilia anche il gruppo La Rappresentante di Lista, formato da Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina. La band nasce nel 2011 dall'incontro fra Veronica, originaria di Viareggio, e Dario, originario di Palermo. Un incontro avvenuto a Valledolmo durante le prove dello spettacolo teatrale Educazione Fisica, diretto da Sabino Civilleri e Manuela Lo Sicco.

Sul palco di Sanremo porteranno il brano "Amare". E proprio nella settimana del Festival uscirà anche il loro nuovo album, “My Mamma”. Insieme a Rettore sul palco nella serata dei duetti, il duo canterà "Splendido splendente".

S'intitola "Regina" invece il singolo di Davide Shorty, palermitano, e in gara a Sanremo nelle Nuove proposte. Una nuova esperienza per l'artista siciliano, dopo X Factor e diversi anni di musica a Londra.

Di Augusta invece è Roy Paci. Il trombettista salirà sul palco in qualità di ospite della performance di Fulminacci, nella serata delle cover e dei duetti, per cantare “Penso positivo” di Jovanotti.

L'attesa è anche per Il Volo che tornerà a Sanremo come ospite speciale. Un trio che vanta due nomi siciliani come quello di Piero Barone, originario di Naro - Agrigento - e quello di Ignazio Boschetto - marsalese di adozione. I due insieme a Gianluca Ginoble proporranno un loro personale omaggio al maestro Ennio Morricone.

Ma a vantare origini siciliane sono anche i due conduttori del Festival, come Amadeus che ha origini palermitane e Rosario Fiorello, nato a Catania da genitori di Letojanni e Giardini Naxos.

© Riproduzione riservata

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X