Sabato, 29 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Lady Gaga choc: "Violentata a 19 anni, da allora soffro di una malattia mentale"

Lady Gaga choc: "Violentata a 19 anni, da allora soffro di una malattia mentale"

NEW YORK. «Soffro di una malattia mentale, soffro di disturbo post traumatico da stress».

Non è la rivelazione di un militare di ritorno da un teatro di guerra bensì quella della regina delle classifiche, Lady Gaga, che dopo due anni dall'aver rivelato al mondo di essere stata violentata quando aveva 19 anni, sconvolge di nuovo i suoi fan dichiarando che
proprio quella violenza ha avuto serie ripercussioni sulla sua salute mentale portandola a soffrire appunto di disturbi post traumatici da stress.

«Non l'ho mai detto a nessuno prima - ha rivelato - cosi eccoci qui».

Gaga, 30 anni, ha parlato del suo disturbo prima ad un gruppo di giovani ospiti del centro per Lgbt senza tetto 'Ali Forney' di Harlem a New York, poi nel corso di un segmento registrato per Nbc e andato in onda all'interno del talk show 'Today'.

Le telecamere di Nbc hanno seguito la cantante durante la visita ad Harlem per la sua iniziativa 'Share Kindness', grazie alla quale non solo ha regalato un sorriso ad una parte della comunità Lgbt respinta sia dalle proprie famiglie che dalla società ma ha portato
anche tanti doni, da maglioni a cappelli, sciarpe, gadget, trucchi.

Lady Gaga è particolarmente vicina alla comunità Lgbt ed è anche una paladina della lotta al bullismo.

«Il mio trauma mi ha aiutata a capire gli altri - ha detto a Nbc - ho detto a quei ragazzi che soffro di una malattia mentale, soffro di Dpts».

Mentre era ad Harlem, inoltre, ha spiegato il suo modo di reagire allo stress. «Meditare aiuta a calmarmi - ha detto - non ho gli stessi vostri problemi ma ho una malattia mentale e ci combatto tutti i giorni, per questo ho bisogno del mio mantra, mi aiuta a
rilassarmi».

Infine sempre a Nbc ha detto che deve la sua salvezza alla gentilezza che l'ha circondata in questi anni, dalla famiglia, gli amici e persino i medici.

«Ho cercato il modo migliore per guarire - ha spiegato - e ho trovato sollievo nella gentilezza mostratami dai medici, dagli amici e dalla famiglia».

Gaga ha parlato per la prima volta in pubblico della violenza sessuale da lei subita nel corso di un'intervista a 'The Horward Stern Show. Quella violenza ispirò anche nel brano 'Til It Happens To You' (finchè non succede a te).

La canzone, inoltre, divenne anche parte del documentario 'The Hunting Ground', sul tema della violenza sessuale nei campus universitari.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X