Sabato, 05 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Scialpi operato al cuore, e il marito si sfoga sui social: "Non ho potuto assisterlo" - Foto

Scialpi operato al cuore, e il marito si sfoga sui social: "Non ho potuto assisterlo" - Foto

ROMA. "Ho rischiato di morire". A parlare è Scialpi dal suo letto di ospedale dove è stato operato al cuore.

Intanto, il marito Roberto Blasi si sfoga sui social e invoca una legge sulle unioni civili e pari diritti per le coppie omosessuali: "Giovanni in ospedale e io che sono suo marito, per la Sanità e per lo Stato, un perfetto sconosciuto! Ecco la situazione e l'importanza di far passare la legge sulle unioni civili; vorrei si trovassero loro in questa situazione".

L'ex musicista, intervistato a Porta a Porta, ha dichiarato: "Mio marito è stato trattato come se fosse un mio amico ed io ho richiato di morire".

"Lui è mio marito e io sono suo marito. Ora cambia tutto". Fu questo  il commento a caldo di Scialpi, al settimanale Chi, dopo le sue nozze celebrate a New York con il compagno Roberto Blasi il primo agosto del 2015.

"Da questo momento il gioco è diventato ufficiale, non siamo più una coppia di fidanzati, siamo una famiglia".

Oggi la delusione del marito, Roberto Blasi, che ha chiamato in causa anche i politici. All'appello ha risposto la senatrice Cirinnà: “Il mio cuore è con voi e il mio lavoro è per voi: #unionicivili in Aula!”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X