Venerdì, 24 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Belen: sexy o in versione casalinga sono sempre io - Foto

Belen: sexy o in versione casalinga sono sempre io - Foto

ROMA. «Mi piace imbracciare la chitarra e canticchiare, ma per favore non ribattezzatemi 'cantante'. I cantanti sono un'altra cosa e io non merito tanta attenzione».

Momento chitarra e voce!!!!! Vi abbraccio forte!!!!! #alexanderpirex.

Posted by Belen Rodriguez on Domenica 30 agosto 2015

Si schernisce così Belen, che per una volta infiamma il web non per una posa sexy o per le alterne vicende del suo matrimonio con Stefano De Martino, ma per i video musicali postati sulle pagine dei suoi social in cui si esibisce jeans e maglietta («sensuale o versione casalinga sono sempre io, due lati della mia personalità»), voce e chitarra nella sua personale sala d'incisione: il bagno di casa. «Ha un'acustica perfetta», scherza l'argentina, raggiunta al telefono, appena arrivata a Milano da Roma, dove è impegnata con le registrazioni del programma di Canale 5 Tu si que vales, e in procinto di ripartire a breve: prima Spoleto, dove è stata chiamata per partecipare a un episodio di Don Matteo, e poi Los Angeles, nuovo volto della campagna mondiale di Paul Marciano by Guess.

Belen Rodriguez di nuovo in televisione: sarà ospite speciale della serie "Don Matteo 10" - Foto

«Mi ha stupito tutta l'attenzione per queste clip (una delle ultime la vede duettare anche con il padre). Le ho sempre fatte, forse questa volta hanno colpito perchè sono io che mi pongo in maniera diversa, si capisce che sto bene, che ho trovato la chiave della porta della serenità». Il dubbio che siano le prove generali per un debutto in musica - dopo il singolo Amarti è folle uscito a febbraio - è più che lecito e la bella showgirl «che canticchia» - parole sue - lo sa bene.

«È già un po' che mi chiedono di fare un disco, è vero. Evidentemente pensano ci possa essere mercato. Non lo escludo, ma non è nei miei progetti a breve. Canto soprattutto per me stessa e per ricordare agli altri che so fare qualcosa».

Sanremo non è un'ipotesi percorribile, dice Belen, almeno non in gara (anche se proprio durante l'ultimo Festival il singolo, colonna sonora del film 'Non c'è due senza tè, rimase nella top ten di iTunes per tutta la settimana). Un pensierino lo fa, invece, a calcare nuovamente quel palco dove qualche anno fa lasciò tutti a bocca aperta per la farfallina maliziosa che fece capolino a sorpresa dallo spacco del vestito. «Sarei felice se Carlo Conti mi chiamasse di nuovo, ma il ricordo che ho di quell'esperienza con Gianni Morandi, Paolo e Luca ed Elisabetta Canalis è talmente bello che rifarlo mi metterebbe in difficoltà. La farfallina? È passata alla storia ed è stato divertente, anche se mi dispiace che si ricordi solo quello».

Showgirl, attrice, ballerina, ora cantante: cosa farà da grande Belen che tra qualche giorno, il 20 settembre, festeggia i 31 anni? «Mi sento già grande. Mi piace sperimentare e anche tra 5-10 anni sono convinta che continuerò a fare quello che faccio ora. In perfetto equilibrio. Però un desiderio ce l'ho: vorrei fare qualcosa in Spagna». Come Raffaella Carrà: «Ma lei è LA showgirl! Un riferimento, e ha avuto la fortuna di lavorare nei migliori anni della tv. Oggi manca un pò di quella magia del piccolo schermo, anzi la magia manca ovunque».

Altro progetto in cantiere è una seconda gravidanza: «Volevo dare un fratellino o una sorellina a Santiago già questa estate, ma poi ho dovuto rimandare perchè sono stata chiamata per la campagna mondiale di Paul Marciano by Guess. Marciano mi ha visto per caso ospite al Maurizio Costanzo Show. È lui stesso a raccontare di avermi notata e di aver detto "chi è questa bambola?". Nel giro di un'ora mi ha chiamato e mi ha proposto di diventare testimonial. E io che credevo fosse uno scherzo delle Iene! Il compleanno è il mio, ma questo è un regalo che faccio io all'Italia. È casa mia e ormai non potrei vivere altrove».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X