Mercoledì, 11 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Storiche o moderne: le 10 stazioni più affascinanti del mondo

Storiche, monumentali, moderne, artistiche, vere attrazioni turistiche: in queste foto, le dieci stazioni ferroviarie più affascinanti del mondo.

1. Stazione Centrale di Milano

Si è rifatta il look per l’Expo e da un paio di anni si è trasformata in una stazione ferroviaria funzionale e accogliente, mantenendo il suo aspetto monumentale con mirabili decorazioni Liberty.

2. St. Pancras International di Londra

Delle tredici stazioni ferroviarie di Londra, quella di St. Pancras è tra le più belle: costruita tra il 1864 e il 1868 in stile vittoriano, è stata sottoposta a una importante ristrutturazione esterna che ha esaltato ancor di più la grandiosa facciata gotica e le due imponenti statue alte 9 metri e realizzate in bronzo, raffiguranti una coppia.

3. Liège-Guillemins

E’ un capolavoro d’architettura moderna, realizzato in tredici anni dal geniale architetto catalano Santiago Calatrava: la Liège-Guillemins è la stazione ferroviaria di Liegi, in Belgio, ed è un’opera maestosa, futurista e leggera grazie al preponderante uso del vetro.

4. Centraal Station di Anversa

La stazione centrale di Anversa è l’altra, maestosa opera d’arte ferroviaria del Belgio: costruita alla fine dell’800, è famosa per l’ampio salone d’ingresso decorato con 20 diversi tipi di marmo, le scenografiche scalinate laterali, le due monumentali facciate esterne e l’enorme cupola alta 75 metri, situata sopra la sala d’attesa.

5. Atocha di Madrid Settemila piante tropicali provenienti da tutto il mondo e quattromila metri quadrati di verde con arbusti, tronchi, cespugli, aiuole, rane e tartarughe. Ovunque, spuntano panchine per godersi quest’oasi di verde, sotto una volta ricoperta di vetro, mattoni e ferro.

6. Estação de Caminhos de Ferro do Rossio di Lisboa

Esternamente la piccola stazione ferroviaria di praça Dom Pedro IV, nel cuore di Lisbona che i cittadini chiamano Rossio, assomiglia più a un castello o a un teatro manuelino.

7. Haydarpaşa Gari di Istanbul

E’ la stazione più grande della Turchia, nonché una delle più belle al mondo, costruita come un castello dagli architetti tedeschi Otto Ritter e Helmuth Cuno in stile neo-rinascimentale e inaugurata nel 1909 per l’anniversario del sultano Mehmed V nella parte asiatica di Istanbul.

8. Grand Central Terminal di New York

E’ la stazione ferroviaria più grande al mondo per numero di banchine: 44 con 67 binari, sviluppati su due livelli, entrambi sottoterra. E’ un mondo di ferro e granito a Midtown Manhattan, tra la 42nd Street e Park Avenue, realizzato tra il 1903 e 1913. Sulla spettacolare facciata monumentale spiccano le sculture di Ercole, Mercurio e Minerva e un grande orologio in ottone e opale, icona cittadina dal valore stimato tra i 10 e i 20 milioni di dollari, più volte immortalato in film e racconti.

9. Chhatrapati Shivaji Terminus di Mumbai

Dal 2004 Chhatrapati o Victoria Terminus di Mumbay, in India, è stata inserita dall’Unesco nell’elenco dei patrimoni dell’Umanità, l’unica stazione al mondo a farne parte.

10. Southern Cross Station di Melbourne

Caratterizzata da un tetto ondulante, la stazione di Melbourne, in Australia, è stata premiata dal Royal Institute of British Architects come il più importante edificio architettonico situato al di fuori dell’Europa.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X