Martedì, 21 Maggio 2019

Leonardo Di Caprio apre un eco-resort: voglio fare qualcosa che cambi il mondo - Foto

NEW YORK. Un eco-resort in Belize, non solo per salvare l'isola di 'Blackadore Caye', ma per renderla modello per il futuro. È la nuova impresa di Leonardo DiCaprio, che ha acquistato 104 acri sull'isola non distante dalle coste del Belize e dove ha avviato i lavori 'Blackadore Caye, a Restorative Island', un resort eco-consapevole che aprirà i battenti nel 2018.

«L'obiettivo è fare qualcosa che cambi il mondo. Non sarei potuto andare in Belize e costruire su un'isola, se non avessi ritenuto che poteva essere qualcosa di innovativo per il movimento ambientalistico» dice DiCaprio al New York Times. L'attore ha acquistato il terreno poco dopo il 2005: gli ci sono voluti 10 anni per trovare il costruttore adatto in grado di portare avanti il suo progetto. La sua scelta è caduta su Paul Scialla, fondatore di Delos, popolare per le costruzioni 'eccentriche' dal punto di vista della salute. La più famosa è il condominio a New York che incoraggia il vivere bene e la salute, con docce con infusori di vitamina C, stazioni per succhi e impianti luminosi che incoraggiano il sonno.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X