Venerdì, 03 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Dagli omosessuali agli immigrati, quanto sono discriminanti gli italiani sul web? Lo svela la prima mappa ufficiale dell'intolleranza - Foto

Dagli omosessuali agli immigrati, quanto sono discriminanti gli italiani sul web? Lo svela la prima mappa ufficiale dell'intolleranza - Foto

ROMA. Nasce la prima mappa ufficiale dell’Intolleranza in Italia sviluppata da Vox – Osservatorio italiano sui diritti. Il progetto prende ispirazione dalla Hate Map della Humboldt University e ha come obiettivo quello di individuare il livello di odio che corre in Rete in relazione a cinque profili sensibili: immigrati, donne, omosessuali, ebrei e persone con disabilità.

E' servito un anno di lavoro e otto mesi di monitoraggio. Il risultato?

Quasi 2 milioni di tweet estrapolati e risultati discriminatori. Di questi 1.102.494 utilizzano un linguaggio offensivo contro le donne, 479.654 contro le persone con disabilità, 154.170 contro gli immigrati, 110.774 contro gli omosessuali e infine 6.000 contro gli ebrei.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X