Mercoledì, 22 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Dalla Sicilia a The Voice: l'avventura di tre giovani talenti - Foto

ROMA. Sono tre i giovani talenti siciliani che si stanno facendo strada in tv, passando l’ultima "blind audition" di The Voice.

Sono Francesco Paolo Bruno, di Monreale, Pierluca Tevere, originario di Roma ma trasferitosi a Palermo per studiare infermieristica e Giulia Pugliese Giulia Pugliese, originaria di Marsala. Hanno tutti 21 anni. Bruno e Tevere sono entrati a far parte del team di Pelù mentre la Pugliese è nel team dei Facchinetti.

Francesco Paolo Bruno suona da circa dieci anni, e tra i suoi miti c’è il chitarrista dei Black Keys, Dan Auerbach, e tutti gli uomini di blues storici, come Robert Johnson, Muddy Waters o Elmore James.

Giulia Pugliese non ha una band fissa, ma in città è spesso in giro per i locali, con diverse formazioni.

Pierluca Tevere ha origini romane ma "adottato" da Palermo un paio di anni fa, quando si è trasferito nel capoluogo siciliano per studiare infermieristica.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X