Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Prima il lungo sfogo su Facebook, poi la scomparsa: ore d'ansia per l'ex gieffina Rosy Maggiulli - Foto

Prima il lungo sfogo su Facebook, poi la scomparsa: ore d'ansia per l'ex gieffina Rosy Maggiulli - Foto

ROMA. "La vita è ingiusta. Ho sempre cercato di portare avanti i valori e la felicità prima di ogni successo professionale, lasciai la casa del GF proprio per questo motivo, ho voluto rimettermi in gioco mi sono reinventata usando la creatività e l ingegno piuttosto che fidanzarmi con qualche riccone o produttore televisivo e dopo le iene mi avete massacrato come se avessi ucciso qualcuno, nonostante avessi spiegato molto bene che si trattava di una prova di coraggio del mio canale youtube.. I vostri insulti rimbombano nella mia testa e sono peggio di una coltellata. Basta ora. Mi sono rotta!". Questo il suo ultimo post su Facebook. Da allora, non si hanno più notizie dell'ex gieffina Rosy Maggiulli.

Nelle scorse settimane, la Maggiulli è stata protagonista di un servizio de "Le Iene", che ha attirato su di lei feroci critiche.

Pare che, per ottenere visibilità, abbia dichiarato di essere stata filmata a sua insaputa mentre aveva un rapporto sessuale. Domenica è salita sulla sua Mercedes ed è andata via. Non ricevendo più notizie, i familiari hanno deciso di rivolgersi ai carabinieri.

Secondo alcune fonti vicino alla ragazza, la Maggiulli probabilmente è rimasta abbastanza colpita dagli insulti piovuti su di lei: "Gli insulti che le sono arrivati addosso dopo l'ultima puntata delle 'Iene' l'hanno ferita".

Rosy ha lasciato a casa sia i documenti - compresa la patente - che il cellulare.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X