Sabato, 27 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Da Patty Pravo ai Pink Floyd, il Piper compie 50 anni - Foto

Da Patty Pravo ai Pink Floyd, il Piper compie 50 anni - Foto

ROMA. L'ambiente originale era decorato con opere d'arte, tra cui due dipinti di Andy Warhol, alcuni di Schifano e opere di Piero Manzoni e di Mario Cintoli. Contribuì alla sprovincializzazione della musica in Italia attraendo i più famosi complessi beat sulla scena internazionale come i Procol Harum, i Birds e i Pink Floyd, Jimi Hendrix, Genesis oltre a proporre i complessi italiani come i New Trolls, Le Orme e i Pooh, oltre a Renato Zero, Caterina Caselli, Patty Pravo. Icona degli anni Sessanta e Settanta e fucina di musica e tendenza, il Piper compie mezzo secolo di gloria.

Perchè nella storica cantina romana di via Tagliamento, inaugurata nel febbraio 1965, mosse i primi passi gente che ha fatto la nostra storia musicale italiana: da Patty Pravo a Renato Zero, le sorelle Bertè, Lucio Battisti, Le Orme, Rocky Roberts. È il secondo locale più antico d'Europa, ha condizionato mode e generazioni di giovani, ha fatto conoscere talenti e lanciato personaggi simbolo della musica italiana, cambiando il modo di vivere la notte. A distanza di 50 anni esatti dalla sua apertura, lo storico Piper Club di Roma festeggia il suo mezzo secolo di storia, con ospiti, amici e immagini uniche. Era il 17 febbraio del 1965 quando Giancarlo Bornigia e Alberigo Crocetta decisero di dare vita a quello che sarebbe stato il tempio del beat e delle generazioni successive.

Per il cinquantenario della nascita del locale - il più longevo d'Europa insieme al Cavern di Liverpool - i figli del suo fondatore hanno deciso di regalare a Roma una serata evento gratuita, in cui ripercorrere attraverso immagini inedite, musica live e dj set, la Storia del Piper Club. Una storia indissolubilmente legata a quella italiana, al costume e alla musica del bel paese, che verrà raccontata con immagini inedite a partire dalle 22.00 e poi, dalle 22.30 con lo spettacolo live «C'era una volta il Piper». Un viaggio all'insegna della musica, in cui un'orchestra di 9 elementi accompagnerà sul palco giovani cantanti in un cronologico e appassionante susseguirsi di successi, alternati ai fatti di cronaca che hanno caratterizzato lo scorrere di questi 50 anni (oltre alla musica).

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X