Mercoledì, 27 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Multimedia

Home Foto Multimedia Facchinetti padre e figlio arrivano nella squadra di "The Voice of Italy" - Foto

Facchinetti padre e figlio arrivano nella squadra di "The Voice of Italy" - Foto

ROMA. Non uno ma ben due coach dovrebbero sostituire Raffaella Carrà (che torna nei prossimi sabato su Raiuno con il suo nuovo talent show Forte forte forte) nella terza edizione di The Voice of Italy. Il talent di Raidue si dovrebbe dotare, infatti, di una speciale poltrona doppia che «ospiterà» contemporamente una coppia di giudici, legati nel caso specifico da vincolo di parentela. Ad annunciarlo in anteprima è il sito televisivo DavideMaggio.it che rivela anche i nomi del duo giudicante: si tratta di Roby Facchinetti e di suo figlio Francesco, pronto a tornare su Raidue nelle nuove vesti di giudice dopo la conduzione - sulla stessa rete - delle prime quattro edizioni di XFactor e di Star Academy.

La scelta della «poltrona multipla» non è una novità assoluta per il talent ideato da John De Mol. A sperimentarla sono stati già tre Paesi: Australia, Germania e Lituania.

ALTRE NOTIZIE NELLE PAGINE DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

I più letti
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X